Dov’è finita “la verità” di Gomez?

Alejandro Gomez Atalanta
Alejandro Gomez (GettyImages)

Gomez è ripartito dal Siviglia dopo l’addio all’Atalanta, ma i suoi vecchi tifosi non dimenticano una promessa fatta dall’argentino

Alejandro Gomez è ripartito dal Siviglia, s’è già ambientato, balla la Papu Dance coi suoi nuovi compagni, fa sorridere qualcun altro. A Bergamo pochi lo rimpiangeranno: è stato capitato fiero ed un grande calciatore, ma la squadra di Gasperini vola anche senza di lui, anzi è tornata a brillare non appena s’è “liberata” dell’argentino. I motivi dell’addio improvviso sono ancora tutti da chiarire. In realtà, i tifosi dell’Atalanta non dimenticano un post del calciatore argentino.

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

Gomez in campo
Gomez (Getty Images)

Gomez e il post social di dicembre

A metà dicembre, nel bel mezzo della polemica, con le esclusioni eccellenti e le voci contrastanti, Gomez si sfogò sui social, per difendersi dalle accuse e da voci, a suo dire, non vere: “Vi scrivo qua – disse – perché non ho nessun modo di difendermi e di parlare con voi. Volevo dirvi che quando me ne andrò si saprà la verità di tutto”. Da quel momento in poi, molti hanno atteso l’epilogo per conoscere realmente i contenuti di una storia improvvisa.

LEGGI ANCHE >>> Inter, sfuma Dzeko: le mosse last minute di Marotta e Ausilio

Ecco, la verità. Perché, al momento, di versioni ufficiali non ce ne sono. Lo stesso Gomez ha speso parole d’amore per l’Atalanta e Gasperini, glissando sui reali motivi che lo hanno costretto ad andare via a stagione in corso. I tifosi ancora attendono, c’è una promessa che Gomez dovrà mantenere. Quando si saprà “la verità” annunciata dal Papu? La domanda è ovviamente una sola: perché?