Napoli, ancora problemi per Mertens: nuova partenza per il Belgio

Mertens in azione contro lo Spezia
Dries Mertens (IGettyImages)

Ancora problemi alla caviglia per Mertens, che ha avuto un riacutizzarsi del fastidio già accusato nelle scorse settimane.

Non c’è pace per Dries Mertens. Una prima parte di stagione, quella del belga, costernata da una serie di problemi che hanno ovviamente condizionato le prestazioni dell’attaccante azzurro.

Anche nell’ultima partita, giocata dal Napoli contro lo Spezia in Coppa Italia, l’ex giocatore del Psv è apparso sofferente al suo ingresso in campo. Al punto da costringerlo ad uscire (dopo essere entrato a partita in corso), anzitempo dal campo. Una situazione che crea ovviamente grande apprensione.

A fine partita l’attaccante è stato beccato dalla telecamere con una vistosa fasciatura alla caviglia, e proprio questo è balzato all’occhio dei presenti ed anche degli spettatori a casa. Cresce, dunque la preoccupazione per il giocatore belga.

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

Napoli, Mertens va a curarsi in Belgio

Mertens, dunque, ha ancora problemi alla caviglia. Proseguono, dunque, i fastidi che lo hanno tenuto lontano dal campo già nelle scorse settimane. Proprio per questo l’attaccante del Napoli sarà curato lontano dalla città partenopea.

Mertnes, infatti, in queste ore si dirigerà in Belgio – come riportato da Sky – per ulteriori accertamenti riguardo la situazione della caviglia che ovviamente desta preoccupazione.

LEGGI ANCHE >>> Caos a Marsiglia, rinviata la gara col Rennes dopo l’assalto dei tifosi

Durante l’ultimo allenamento, come comunicato dal Napoli, terapie e lavoro personalizzato. La speranza è che questa nuova trasferta dell’attaccante azzurro, possa finalmente risolvere il problema alla caviglia.