Gattuso su De Laurentiis: “Ha gestito male la situazione”

gattuso bordocampo
Gennaro Gattuso (Getty Images)

Il Napoli riparte portando a casa 3 punti contro il Parma al ‘Maradona’, ma Gennaro Gattuso non riesce a vedere solo il buono.

È da poco terminato il match tra Napoli e Parma, che ha visto i ragazzi di Gattuso ripartire vincendo in casa la prima partita del girone di ritorno. Tre punti importanti conquistati al termine di una gara non semplicissima, nonostante il 2-0 finale possa far pensare ad un copione diverso.

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

L’allenatore del Napoli è da tempo sulla graticola, e non ha gradito come la società, ai piani più alti possibili, ha gestito il rapporto con lui. Così Gattuso si è espresso sul suo presidente De Laurentiis, intervistato ai microfoni di Sky Sport: “negli ultimi 15-20 giorni c’è delusione per quanto successo seppur grandissimo rispetto. Sono un suo dipendente, non mi ha mai fatto mancare nulla, gli ho chiesto Bakayoko e me l’ha preso, alleno una squadra forte. Se è perchè sono stati contattati altri allenatori? Secondo me è stata gestita male. Io non ho mai parlato con nessuno, ho fatto la persona corretta”.

LEGGI ANCHE >>> Napoli brutto ma efficace, superato il Parma al ‘Maradona’

Ringhio si è rivolto poi anche a chi lo critica: “Sto prendendo schiaffi a destra e a manca, sembra che siamo penultimi, è difficile. Siccome si smanetta tanto ai giocatori rimane. Io non leggo nulla, non voglio farmi del male da solo. Devo lavorare, magari perdo con Atalanta e Genoa e sono di nuovo in discussione. Ma ci vuole serietà”.