Inter e le questioni societarie, l’ammissione di Marotta

Beppe Marotta in campo
Beppe Marotta (GettyImages)

L’Inter è alle prese con questioni societarie legate alla possibile cessione di una parte del club, ha risposto su questo Beppe Marotta.

L’Inter è in campo in questi minuti per affrontare la Fiorentina, per il primo anticipo di questo weekend di Serie A. La squadra nerazzurra, lo dice la classifica con numeri chiari, è in corsa per lo Scudetto insieme al Milan di Stefano Pioli.

Una stagione che ha già vissuto un momento molto particolare e difficile, come l’eliminazione contestuale dalla Champions League e da tutto il contesto europeo. Eppure, la squadra ha saputo ricompattarsi e mettere sulla giusta strada il percorso in campionato.

L’Inter ora lotta, ma restano ancora questioni in sospeso che potrebbero condizionare la squadra da qui alla fine della stagione. Ad ammetterlo è Beppe Marotta, intervenuto nel pre partita ai microfoni di Sky Sport.

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

Inter e questioni societarie, l’ammissione di Marotta

E’ proprio il direttore generale nerazzurro a chiarire in maniera netta che, continuando a parlare solo dei problemi legati alla società, anche la squadra potrebbe risentirne.

“Squadra condizionata? Può esserlo se l’argomento dei salotti televisivi è quello della cessione delle quote della società. La discussione va riportata all’interno del rettangolo di gioco, con rispetto verso l’Inter e la managerialità”, l’ammissione del dirigente.

LEGGI ANCHE >>> Barcellona, svolta clamorosa sul futuro di Messi

Insomma, compito di Conte sarà anche quello di tenere la concentrazione dei suoi giocatori prettamente sul campo, evitando condizionamenti esterno.