Perché il Napoli parte nonostante i casi covid: l’ASL fa chiarezza

Napoli, dalla Asl arriva l'ok per la gara con il Genoa
Ghoulam & Koulibaly © Getty Images

La Asl dopo i casi di covid nel Napoli di Ghoulam e Koulibaly assicura che la gara con il Genoa si disputerà

Secondo quanto riporta Kiss Kiss Napoli, emittente ufficiale del club azzurro, la partita tra Genoa e Napoli non è a rischio dopo i casi di Covid che hanno visto le positività di Faouzi Ghoulam e Kalidou Koulibaly. Questo il tweet della radio partenopea dopo aver interpellato fonti della Asl:

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

Napoli Ghoulam positivo Covid
Ghoulam (GettyImages)

Casi covid nel Napoli: non c’è rischio focolaio

Stando, quindi, alle informazioni raccolte da Kiss Kiss Napoli attraverso fonti Asl, non c’è il rischio che la gara contro il Grifone possa saltare o viva, come accaduto con la Juventus lo scorso ottobre, la necessità di esser rinviata. Manca quello che si definisce cluster, ovvero una catena di contagi.

LEGGI ANCHE >>> Napoli, tegola per Gattuso: Koulibaly positivo

Vero che già sono due i casi in poche ore riscontrati, ma l’autorità sanitaria ritiene che la catena di contagi possa esser controllata e limitata.