Juventus, il nuovo ruolo di Alex Sandro nei piani di Pirlo

Alex Sandro in azione
Alex Sandro (Getty Images)

Alex Sandro è pronto a recitare una parte da protagonista in vista della seconda parte di stagione. Pirlo ha pronto un nuovo ruolo per l’esterno brasiliano, già decisivo nell’ultima sfida contro la Roma

Quale sarà il ruolo di Alex Sandro in vista della seconda parte di stagione della Juventus? L’esterno sinistro brasiliano potrebbe essere utilizzato da Pirlo sia nel ruolo di esterno sinistro nella difesa a quattro, sia nel ruolo di esterno a tutta fascia in caso di passaggio mascherato alla difesa a tre.

Un nuovo ruolo che potrebbe sgravare l’ex Porto da compiti difensivi, mettendo in evidenza le sue doti tecniche e abilità nel cross. Una dimostrazione, come accennato, è stata l’azione del gol del vantaggio della Juventus contro la Roma. Assist del brasiliano per Ronaldo, e sinistro al veleno del portoghese.

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

Andrea Pirlo in campo
Andrea Pirlo (GettyImages)

Alex Sandro o Chiesa: così Pirlo gestirà la fascia sinistra

La sensazione è che difficilmente Pirlo si affiderà contemporaneamente ad Alex Sandro e Chiesa sulla stessa fascia. Più plausibile che con la presenza dal 1′ del terzino brasiliano, Chiesa venda dirottato sulla fascia destra, ma in questo caso a stare fuori potrebbe essere Cuadrado.

LEGGI ANCHE>>>Juventus: Bonucci, De Ligt o Chiellini: chi rischia di stare fuori

Insomma, Alex Sandro proverà a mettere in difficoltà Andrea Pirlo in vista dei prossimi mesi. Lo stesso tecnico bianconero ha confermato che la stagione sarà lunga e impegnativa e ci sarà bisogno di tutta la rosa per recitare una parte da protagonista in ogni competizione.