Sorpresa Napoli, Gattuso resta: “Rinnovo con la Champions”

Gattuso arrabbiato
Gattuso (Getty Images)

Stasera il Napoli contro l’Atalanta, Gattuso si gioca una fetta di futuro ma tornano le voci anche sul possibile rinnovo

Atalanta e Juventus, poi l’Europa League, quindi di nuovo Bergamo. Il Napoli è chiamato ad un tour de force importante nelle prossime due settimane. Quindici giorni in cui si decideranno gran parte degli obiettivi della stagione azzurra e che iniziano con le discussioni su Gennaro Gattuso. Le prossime due sfide sono indicate come le decisioni per la posizione dell’allenatore: il rapporto con De Laurentiis negli ultimi mesi è andato deteriorandosi ed ora dal rinnovo si è passato al possibile esonero.

Potrebbe scattare se dovesse esserci un doppio ko tra questa sera e sabato. Prima l’accesso alla finale di coppa Italia, poi la sfida con la ‘rivale’ di sempre: Gattuso non può fallire il duplice appuntamento. Almeno questa è la sensazione cresciuta negli ultimi giorni, ma che potrebbe anche essere fuorviante.

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

Rino Gattuso dà indicazioni
Gattuso (Getty Images)

Napoli, Gattuso ora può anche arriva il rinnovo: la rivelazione

Già perché tra il Napoli e Gattuso potrebbe anche scoppiare la pace. O almeno è quello che sostiene Ciro Venerato che parla di una telefonata chiarificatrice tra l’allenatore e Aurelio De Laurentiis. Un contatto per sgombrare il campo dai malumori emersi dopo le accuse a mezzo stampa del tecnico calabrese. Un riavvicinamento che potrebbe allontanare l’ipotesi esonero: al momento il patron dei partenopei non ha intenzione di cambiare guida tecnica in corso, a meno che non ci sia un vero e proprio tracollo.

Ma secondo il giornalista della Rai non sarebbe da escludere neanche il rinnovo a fine stagione, nel caso in cui Gattuso dovesse portare la squadra in Champions League. O meglio: il Napoli potrebbe tirare fuori dal cassetto il contratto sul quale l’accordo era già stato trovato e riproporlo all’allenatore. A quel punto spetterebbe all’ex Milan dire sì o no alla permanenza all’ombra del Vesuvio: “Se riuscirà a centrare il quarto posto – le parole di Venerato alla Rai – De Laurentiis prolungherà il contratto a Gattuso, sempre che il tecnico accetti”.  Ad oggi, l’ipotesi più probabile comunque è che Napoli e Gattuso si salutino a fine stagione. Un divorzio pacifico o meno lo deciderà anche il campo. Partendo dall’Atalanta questa sera e dalla Juventus sabato: due sfide che potrebbero cambiare presente e futuro.