Napoli in svantaggio, tifosi furiosi: “Esonero subito!”

Gattuso serio
Gattuso Napoli (GettyImages)

Periodo da incubo per il Napoli, che in semifinale di Coppa Italia chiude il primo tempo con due gol subiti. I tifosi chiedono l’esonero di Gattuso.

Continua il periodo buio del Napoli, che in realtà da inizio stagione non riesce a dare un equilibrio alle sue prestazioni, dentro e fuori casa. I risultati sono altalenanti e il grande problema è che le sconfitte cominciano ad essere preoccupanti. Ciò ha incrinato il rapporto tra la società azzurra e Rino Gattuso, al quale tuttavia pare essere stata confermata la fiducia almeno fino al termine della stagione. Non sono d’accordo i tifosi che chiedono a gran voce l’esonero, a botta di tweet.

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

I tifosi chiedono al Napoli l’esonero di Gattuso

Gattuso arrabbiato
Gattuso (Getty Images)

D’altronde i numeri, al momento, sono chiari. Gattuso è l’allenatore più perdente dai tempi dell’esonero di Donadoni nel 2009. In 60 partite da tecnico azzurro l’ex milanista ha perso 18 incontri, quindi il 30% delle partite. Un rendimento che peggiora anche quanto visto con Carlo Ancelotti. I dati dicono che Re Carlo è crollato nel 21% delle volte, mentre Mazzarri è fermo al 24% di sconfitti e Rafa Benitez al 22%.

LEGGI ANCHE >>> DIRETTA Atalanta-Napoli: segui la partita LIVE

Miglior rendimento quello di Maurizio Sarri, il quale si è limitato al 16%. Nemmeno la media di 1.83 punti per match è più così positiva per Gattuso, dato che nelle ultime settimane il Napoli fatica a portare a casa i tre punti e tra Genoa e Atalanta la storia potrebbe ripetersi anche per questa prima metà di febbraio.