Pioggia di infortuni su Napoli e Juventus: out quattro titolari

Bonucci guarda sconsolato Arthur dolorante
Juventus (Getty Images)

Napoli e Juventus dovranno fare i conti con l’infermeria per la partita del ‘San Paolo’: out Demme e Hysaj da una parte, Arthur e probabilmente Bonucci dall’altra

Brutte notizie arrivano dall’infermeria di Juventus e Napoli, in vista della partita del prossimo turno di campionato. L’allenamento odierno non ha sorriso a nessuna delle due squadre con il report quotidiano che ha visto, sia Gattuso che Pirlo, essere privati di pedine importanti in vista della partita del ‘San Paolo‘. Sicuri assenti i napoletani Demme e Hysaj, oltre allo juventino Arthur, come si può evincere da quanto riportato nei canali ufficiali delle due società. Gli ospiti, però, potrebbero essere costretti a fare a meno anche di Bonucci che accusa dei problemi fisici.

Si tratterà del primo incontro stagionale in campionato, tra le due squadre, dopo il famoso rinvio, causa Covid (con le tante polemiche per decisioni prese, poi ribaltate e alla fine una gara da giocare a maggio, probabilmente) dell’andata. In realtà, azzurri e bianconeri hanno già avuto modo di scontrarsi quest’anno, poche settimane fa, in occasione della Supercoppa Italiana, giocata al ‘Mapei Stadium‘ e vinta dalla ‘Vecchia Signora’. Un inizio di stagione che sembrava sorridere al Napoli, ma che ora vede la Juventus come principale antagonista alle milanesi per il titolo. 


Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

Hysaj in azione con il Napoli
Il terzino del Napoli, Hysaj (Getty Images)

Napoli e Juventus si giocano molto ma con tanti infortuni: in bilico il futuro di Gattuso

Entrando nel merito della diagnostica infortunistica, “Hysaj si è sottoposto ad esami strumentali che hanno evidenziato una distrazione di primo grado del muscolo gastrocnemio della gamba sinistra”. La società fa sapere che il calciatore ha già iniziato il percorso riabilitativo. Sempre sul fronte napoletano, per Demme si parla di un’elongazione al quadricipite della coscia sinistra, con il centrocampista già alle prese con terapie e il cui recupero sarà valutato quotidianamente.

Sul fronte Juventus, nessun riferimento particolare a Bonucci, comunque, in dubbio, ma occhi puntati su Arthur. Per l’ex Barcellona, “gli esami strumentali eseguiti a seguito del dolore alla gamba destra hanno evidenziato la presenza di una calcificazione di natura post traumatica a livello della membrana interossea. Le sue condizioni verranno monitorate di giorno in giorno e la ripresa dell’attività avverrà non appena consentito dalla sintomatologia”.

LEGGI ANCHE >>> Hanno già scelto il sostituto di Gattuso al Napoli

Dopo la sconfitta in Coppa Italia con l’Atalanta e la conseguente eliminazione del Napoli dalla competizione, il futuro di mister Gattuso sembra ormai appeso a un filo. L’impressione è che solo una grande prestazione con la Juventus, condita naturalmente dai 3 punti, possa ribaltare un destino ormai praticamente deciso.

E pensare che, proprio prima di Natale, il patron campano De Laurentis aveva inviato una bozza di contratto al tecnico di Corigliano Calabro. Tutto lasciava presagire a un finale roseo, ma probabilmente non sarà così. Match importante anche per i bianconeri che non vogliono perdere contatto dalla vetta e adesso, con la gara da recuperare proprio contro i partenopei, hanno ripreso seriamente a sognare lo Scudetto