Stasera la Juventus: “Gattuso non sarà più l’allenatore del Napoli”

Gattuso preoccupato
Gattuso (Getty Images)

Il Napoli atteso questa sera dalla sfida alla Juventus: il destino di Gattuso appare però segnato e lontano dagli azzurri

L’appuntamento è alle 18, allo stadio Diego Armando Maradona: è in programma Napoli-Juventus, sfida molto sentita tra le fila azzurra e che potrebbe rappresentare il crocevia della stagione per i partenopei. Ancora di più degli altri anni la partita contro i bianconeri diventa cruiale per il destino del Napoli: c’è il futuro di Gennaro Gattuso da scrivere, gli obiettivi di una stagione da chiarire in maniera definitiva. Squadra che può continuare a lottare per la Champions o che continuerà nel declino di gioco e risultati che la ha allontanata dal vertice nelle ultime settimane? Lo dirà il campo, lo stesso che darà un verdetto sull’allenatore calabrese.

Cosa accadrà in caso di sconfitta? De Laurentiis vorrebbe andare avanti fino al termine della stagione con Gattuso, ma deve ricevere dei segnali dalla squadra: l’atteggiamento delle ultime uscite ha preoccupato non poco ed allora serve una reazione, non soltanto un risultato positivo.

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

Aurelio De Laurentiis
Aurelio De Laurentiis (Getty Images)

Napoli, Di Caro è certo: “Gattuso non sarà più l’allenatore degli azzurri”

Juventus quindi come crocevia stagionale, snodo per capire quel che potrà essere di questo Napoli, in attesa di capire quel che sarà del futuro di squadra e società. C’è la posizione di Gattuso da chiarire: può davvero arrivare a fine stagione oppure rischia di saltare già da subito. Parola al campo anche se c’è chi vede già scritta la parola fine all’avventura a Napoli dell’allenatore ex Milan.

LEGGI ANCHE >>> Il secondo clamoroso ritorno a Napoli dopo Sarri

E’ Andrea Di Caro, vicedirettore della Gazzetta dello Sport, che intervenuto a ‘Kiss Kiss Napoli’ ha detto la sua sulla situazione dei partenopei. Una situazione che appare chiara: “Il futuro di Gennaro Gattuso è già deciso. A fine stagione le strade del Napoli e dell’allenatore si divideranno. Gattuso non sarà più l’allenatore del Napoli”. Posizione netta che lascia pochi dubbi, come pochi – in effetti – ce ne sono su quel che accadrà a fine stagione. Più difficile prevedere la reazione del patron azzurro in caso di sconfitta questo pomeriggio. Un’eventualità però che i sostenitori partenopei non vogliono prendere in considerazione.