Inter, Eriksen ha riscritto la sua storia nerazzurra: la conferma di Conte

Conte e l'Inter festeggiano
Antonio Conte (GettyImages)

Successo decisivo per l’Inter di Antonio Conte contro la Lazio. Tra i protagonisti della partita anche Christian Eriksen, tra i migliori in campo.

Una vittoria importante, quella conquistata dall’Inter di Antonio Conte contro la Lazio. Un successo che proietta la squadra nerazzurra al primo posto in classifica, scavalcando il Milan di Stefano Pioli ed conquistando cosi il ruolo di capolista. Un successo decisivo per la squadra nerazzurra e la corsa Scudetto, che a questo punto entra davvero nel vivo.

Una gara che ha visto tanti protagonisti, primo fra tutti Romelu Lukaku, autore di due gol ed un assist che hanno ovviamente deciso la partita in favore della compagine nerazzurra. Ma non solo l’attaccante belga è risultato decisivo nell’economica di tutto il match.

A regalare una gran prestazione è stato anche Christian Eriksen, ancora al centro del gioco nerazzurro e nuovamente protagonista di una prestazione più che convincente. Un cammino, quello del giocatore danese, cominciato su una salita molto ripida, ma che sembra finalmente aver trovato una sorta di continuità.

Grandi elogi per l’ex giocatore del Tottenham, anche nel post partita, ma soprattutto le parole del suo allenatore, Antonio Conte, che ai microfoni di Sky Sport ha certificato quello che è un cambiamento, la riscrittura della storia di Eriksen in nerazzurro.

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

Conte ed Eriksen in campo
Antonio Conte e Christian Eriksen (GettyImages)

Inter, Conte elogia Eriksen: nuova vita per il danese

“Io penso che Eriksen abbia avuto problemi di ambientamento, capire la Serie A che è difficile, tattica, e in più ora c’è un’intensità superiore rispetto agli anni precedenti. Lui adesso sta capendo, sta entrando in determinate situazioni”, ha spiegato Conte nel post partita, elogiando la prestazione del suo giocatore.

“Ci abbiamo provato in ogni modo ad inserirlo, abbiamo cambiato sistema e adesso ha fatto un passo verso di noi e inizia a capire l’italiano, che è importante, anche per i compagni”, dunque anche il problema di linguaggio che sembra finalmente essere risolto, un aspetto da non sottovalutare.

LEGGI ANCHE >>> Lazio, Inzaghi sbotta nel post partita: nel mirino l’arbitro Fabbri

Conte, poi, torna ancora sulla partita, sancendo cosi la prestazione importante di Eriksen: “Oggi ha fatto una partita molto attenta in difesa, non solo in offensiva. Dà qualità, ha una gamba più rabbiosa rispetto a prima ed è un’arma in più. E’ un’opzione in più e sono più sereno a puntare su di lui”.