Juventus: Cuadrado, Bonucci e Arthur: i possibili tempi di recupero

Bonucci in campo con la Juventus
Bonucci Juventus (GettyImages)

Notizie contrastanti dall’infermeria bianconero. Pirlo dovrà fare a meno di Cuadrado, Bonucci e Arthur. Da valutare i tempi di recupero, ma come noto, tutti e tre salteranno la sfida di Champions League contro il Porto

Continua a preoccupare la situazione infortuni in casa Juventus. Pirlo dovrà fare a meno di Cuadrado, Bonucci e Arthur in vista della delicatissima sfida di Champions League contro il Porto. L’esterno colombiano ha riportato una problema muscolare, e salvo clamorosi colpi di scena non sarà disponibile per circa due settimane. Le sue condizioni verranno rivalutate tra circa 7-10 giorni. Pirlo perderà una pedina fondamentale per lo sviluppo della sua trama offensiva.

Ai box anche Bonucci, vittima di una affaticamento muscolare. Il centrale difensivo salterà il match contro il Porto, ma potrebbe tornare a disposizione entro una settimana. Bonucci salterà anche la sfida di campionato contro il Crotone. Al suo posto spazio per De Ligt in pianta stabile: il centrale olandese affiancherà Chiellini nella coppia titolare dei centrali di difesa.

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

Cuadrado si allena prima dell'incontro
Juan Cuadrado (Getty Images)

Infortuni Juventus: i tempi di recupero di Cuadrado, Arthur e Bonucci

Come accennato, Cuadrado e Bonucci potrebbero tornare a disposizione entro 10-15 giorni, il centrale difensivo, forse, anche prima. Più complicata la situazione di Arthur. Il centrocampista brasiliano ha accusato un problema alla membrana tra tibia e perone, problema dovuto a una particolare calcificazione. Il brasiliano porterà avanti una terapia conservativa, ma se non dovesse bastare sarà necessario l’intervento.

LEGGI ANCHE>>> La Juventus può ritrovarsi una vittoria a tavolino

Pirlo dovrà fare i conti con qualche acciaccato di troppo, ma dovrebbe recuperare Dybala già dalla sfida di campionato contro il Crotone. L’attaccante argentino ha quasi smaltito il ko al ginocchio e potrebbe ritornare a disposizione già dalla sfida contro i calabresi. Buone notizie per il tecnico bianconero chiamato a fare i conti con qualche ko di troppo in vista della fase cruciale della stagione. Il ritorno di Dybala sarà graduale e studiato nel minimo dettagli. La Joya, inizialmente, scenderà in campo nelle parti finali di gara per poi ritrovare una maglia da titolare con costanza nel corso della stagione.