Ibrahimovic, l’intervista che fa infuriare i tifosi del Milan

Ibrahimovic si lamenta
Ibrahimovic (Getty Images)

Zlatan Ibrahimovic fa discutere a pochi giorni dal derby contro l’Inter: i tifosi del Milan non la prendono bene

Zlatan Ibrahimovic non si discute. L’attaccante svedese è uno degli artefici del campionato del Milan. I rossoneri hanno perso il primato a vantaggio dell’Inter e proprio domenica ci sarà il derby che dirà molto sulla lotta per lo scudetto. Se la squadra di Pioli può ambire alla vittoria del titolo lo deve anche ai gol e al carisma del 39enne attaccante. La sua presenza in campo si nota e quella nello spogliatoio si sente. Ma Ibrahimovic a pochi giorni dal derby accende le polemiche e questa volta ad andargli contro sono proprio i tifosi del Milan.

Ad animare il dibattito però ci pensa un sostenitore dell’Inter e non certo uno qualunque. E’ l’intervista di Amadeus che fa scatenare la polemica e il nodo del contendere è la partecipazione del calciatore al Festival di Sanremo in programma ad inizio marzo.

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

Ibrahimovic sbuffa
Ibrahimovic (Getty Images)

Milan, Ibrahimovic e Sanremo: che polemica

Amadeus ha spiegato in un’intervista alla ‘Gazzetta dello Sport’ come sarà la partecipazione di Ibrahimovic a Sanremo. Una presenza che ha già fatto discutere nelle scorse settimane, soprattutto dopo lo scontro in campo con Lukaku. Ora però è proprio il popolo milanista che non ci sta e lo fa sentire. Ma cosa non è andato giù ai rossoneri? E’ un passaggio dell’intervista di Amadeus ad aver attratto l’attenzione: “Si allenerà in Riviera per tutta la settimana”. Una frase che nasconde un particolare non di poco conto: durante i giorni del Festival, lo svedese non lavorerà insieme alla squadra. Apriti cielo! Sui social sono scattate le polemiche e le critiche che a quattro giorni dal derby non fanno certo bene all’ambiente Milan, già con il morale basso per la sconfitta contro lo Spezia.

LEGGI ANCHE >>> Lo stallo sul rinnovo che fa sorridere il Milan

Oggi c’è l’appuntamento con l’Europa League e Ibra avrà l’occasione di tornare a mettere d’accordo tutti. D’altronde è sempre in campo che ha parlato e quasi mai sul rettangolo verde ha fallito l’obiettivo. Prima stasera, poi domenica potrà silenziare le polemiche a suo modo: con i gol.