Inter, che guaio: salta il derby per infortunio?

inter festeggia
Festeggiamenti dopo il gol di Lautaro (Getty Images)

Allarme in casa Inter: c’è un nuovo infortunio e Conte rischia di perdere pezzi in vista del derby di domenica contro il Milan

Non è una novità, non fa più notizia, eppure è un altro, ennesimo campanello d’allarme su un problema ormai atavico che da tempo lo condiziona. Stefano Sensi si ferma. Ancora, di nuovo. E rischia di saltare il derby di domenica prossima contro il Milan. Il centrocampista dell’Inter ha accusato un affaticamento muscolare e potrebbe non recuperare per domenica. Conte non lo avrebbe considerato per l’undici titolare, ma l’eventuale defezione è un altro problema, in chiave scelte, per il tecnico dei nerazzurri, che potrebbe recuperare Vidal nonostante il cileno non sia ancora al top della forma.

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

sensi inter
Sensi in azione (Getty Images)

Inter, Sensi si ferma ancora

Sensi, in allenamento, ha accusato un affaticamento muscolare – come ha riferito la redazione di ‘Sky Sport’ – e ora è incerta la sua presenza per domenica. Lo staff medico dell’Inter valuterà le sue condizioni nei prossimi giorni. Conte, comunque, aveva già pronto il tridente di centrocampo da opporre al Milan: Eriksen, Brozovic, Barella. Sensi poteva tornare utile nella ripresa ma, a questo punto, l’allenatore dell’Inter sarà costretto a rivedere le proprie idee.

LEGGI ANCHE >>> Buffon, non le dire (più) certe cose

Non è nuovo, Sensi, a questi problemi fisici: quest’anno ha già saltato 7 partite, lo scorso anno addirittura 23, è recidivo e questa discontinuità dovuta agli infortuni ha condizionato la sua avventura nerazzurra. Non si discutono le sue capacità tecniche ma i limiti strutturali che ne stanno eclissando il talento. L’Inter si aspettava molto da lui ma, un anno e mezzo dopo, il bilancio è sospeso.