L’accordo da 45 milioni smentito (per ora): c’entra l’Inter

Marotta
Marotta (Getty Images)

Le voci sono rimbalzate sui quotidiani prima che arrivasse la smentita e riguardavano anche l’Inter: nessun accordo da 45 milioni trovato

Le voci hanno travolto Lille: un accordo da 45 milioni per la cessione di Sven Botman ad un top club europeo. Ne scrive ‘France Football’ che fa il nome anche dell’Inter tra le potenziali società acquirenti del 21enne difensore olandese. Colpo in arrivo? Niente di tutto vero perché dall’entourage del calciatore e della stessa società transalpina è arrivata una secca smentita: nessuna intesa è stata trovata. Lo ha spiegato anche il presidente Olivier Letang dalle frequenze di France Bleu, affermando che nessuna cessione era stata concretizzata.

Niente Inter, quindi, così come niente Liverpool e Tottenham, altre due società che pure erano state accostate a a Botman, giovane talento della formazione di Galtier. Il Lille, dopo aver ceduto tra gli altri Gabriel e Osimhen, si trova in vetta alla classifica in Ligue 1 davanti al Lione e soprattutto alla corazzata Paris Saint-Germain. Un primato che ovviamente ha attratto gli osservatori dei club più importanti d’Europa. E così anche Sven Botman si è ritrovato al centro delle voci di mercato.

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

Botman e Theo Hernandez
Botman e Theo Hernandez (Getty Images)

Inter, occhi su Botman: smentito l’accordo

Classe 2000, difensore dal fisico imponente (1,95 m di altezza), Botman si è imposto al suo primo anno in Ligue 1. Arrivato quest’estate dall’Ajax, dopo una stagione in prestito all’Heerenveen, Botman è stato capace di non far sentire il peso della partenza di Gabriel, ceduto a peso d’oro all’Arsenal.

LEGGI ANCHE >>> Lo scudetto non basta, il doppio scenario che scuote l’Inter

Così sul 21enne si sono subito fiondate alcune delle big del panorama calcistico europeo. Ci ha pensato il Liverpool prima degli acquisti invernali, ci ha messo gli occhi sopra l’Inter e anche il Tottenham di Mourinho ci ha fatto un pensierino. Sono queste le tre società a cui si è pensato quando è uscita l’indiscrezione di un accordo da 45 milioni già raggiunto per il difensore. Un’intesa subito smentita ma è quella la cifra da cui si partirà quest’estate quando è ipotizzabile un vero assalto per Botman. E in quel caso, il calciatore e il Lille sono pronti a dire sì.