Il Napoli punta il difensore che fa litigare Olanda e Belgio

Cristiano Giuntoli in campo
Giuntoli (Getty Images)

Già proiettato al futuro, il Napoli punta ai rinforzi per la prossima stagione: occhi su un difensore che fa litigare Olanda e Belgio

Lo sguardo è già proiettato al futuro, forse perché il presente non regala troppi sorrisi. In campo il Napoli di Gattuso vive una fase critica: fuori dalla Coppa Italia, settimo in classifico e con un piede e mezzo fuori dall’Europa League. C’è poco da essere tranquilli in casa azzurra perché la situazione infortuni è sempre più allarmante e perché i segnali che arrivano dalla squadra sono di resa quasi incondizionata. Contro il Granada giovedì si andrà a caccia dell’impresa che, considerate le assenze, sembra quasi impossibile.

Il Napoli l’affronterà praticamente senza attaccanti centrali, forse soltanto con un Mertens a ritmo ridotto. Difficile pensare di ribaltare il 2-0 dell’andata, come difficile capire quel che sarà del finale di stagione di una squadra alla quale all’improvviso si è spenta la luce. La società riflette sull’oggi e domani, valuta i nomi degli allenatori cui affidare il nuovo progetto, dato per certo l’addio di Gattuso, e intanto pensa anche a come ristrutturare una rosa che vedrà diverse partenze.

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

Pascal Struijk
Pascal Struijk (Getty Images)

Napoli, c’è Struijk per la difesa: Koulibaly ai saluti

Soprattutto se non dovesse arrivare la qualificazione in Champions League, la strategia del Napoli sarà abbattere il monte ingaggi ed inevitabilmente arriverà qualche cessione prestigiosa. Tra i principali indiziati all’addio, sia per ingaggio che per l’interesse di diverse big, c’è Kalidou Koulibaly. Il senegalese potrebbe partire garantendo un risparmio importante sul monte ingaggi e anche un’entrata notevole, pur non raggiungendo le cifre circolate per lui negli scorsi anni.

Anche per questo Giuntoli lavora su alcuni difensori in entrata. Secondo quanto riporta il ‘De Telegraaf’, tra gli obiettivi del Napoli ci sarebbe anche Pascal Struijk. Classe 1999, difensore del Leeds di piede mancino, piace anche al Leicester. Con la doppia nazionalità (sia belga che olandese), il 21enne nato a Duerne fa ‘litigare’ proprio Belgio e Olanda che lo vorrebbero entrambe in Nazionale. Finora il calciatore ha scelto la maglia orange ed ora potrebbe dover fare un’altra scelta: il Napoli ci pensa, ci sarà la Serie A nel suo futuro?