“Harakiri” Lazio, Immobile fallisce dal dischetto e Mbaye punisce

Ciro Immobile in campo
Ciro Immobile (GettyImages)

Occasione sprecata dal dischetto per la Lazio di Ciro Immobile, ne ha approfittato abilmente il Bologna pochi istanti dopo. 

Si sta giocando in questi minuti la sfida tra Lazio e Bologna, con le due squadre che stanno mettendo in campo un gara su ritmi decisamente alti. La squadra biancoceleste combatte per dei punti importanti in chiave Europa, e dopo la debacle in Champions contro il Bayern Monaco c’è tanta voglia di rivalsa tra i ragazzi di Simone Inzaghi.

Dall’altra parte un Bologna che cerca punti utili per tenere lontana la zona rossa della classifica, con Mihajlovic chiamato a tornare nuovamente a vincere dopo due pareggi consecutivi. Vero è che la squadra felsinea arriva da ben tre risultati utili consecutivi, ma il successo si rende ad oggi necessario per evitare di perdere terreno.

E cosi alla Lazio, proprio nella fase finale di questa partita, l’occasione ghiotta con un calcio di rigore assegnato dall’arbitro Giacomelli per un fallo di Dominguez su Correa di pochi centimetri dentro l’area di rigore dei felsinei. Una decisione che ha provocato ovviamente le proteste dei giocatori rossoblu, ma l’arbitro (ed il Var) non hanno cambiato la decisione. Da lì, però, la Lazio non è uscita nel miglior modo possibile.

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

Immobile sbaglia dal dischetto, Barrow punisce

Accaduto tutto nell’arco di pochissimi minuti. Immobile dal dischetto ha provato a firmare il vantaggio, trovandosi a sbattere però contro Skorupski abile ad intuire e parare il tiro dell’attaccante biancoceleste. Rigore fallito dalla Lazio, dunque, che è andata incontro ad un “harakiri” clamoroso.

LEGGI ANCHE >>> Il Parma spreca l’occasione, lo Spezia rimonta nel segno di Gyasi

Praticamente sul ribaltamento di fronte ci ha pensato il Bologna ha firmare il vantaggio e punire la squadra biancoceleste. Tiro al volo di Orsolini respinto male da Reina, a due passi dalla porta si è avventato sul pallone vagante Mbaye che ha fulminato tutti ed insaccato in rete. Dal possibile vantaggio allo svantaggio, Lazio ora costretta ad inseguire il Bologna.