“Ho sbagliato”: Orsato non delude, arriva l’ammissione più attesa

Orsato dirige una gara di Serie A
Daniele Orsato (Getty Images)

Per la prima volta, dopo anni di silenzio, un arbitro arriva negli studi TV. Daniele Orsato è ospite di 90° Minuto su Rai 2.

Dopo anni di silenzio, l’AIA volta pagina e percorre il sentiero della trasparenza. Il neo presidente eletto, Alfredo Trentalange, ha sin da subito comunicato di voler intraprendere questa strada. E così è stato. Oggi, Daniele Orsato, arbitro italiano, è presente, in collegamento con gli studi di Rai 2, a 90° Minuto, trasmissione condotta da Enrico Varriale. Quell’episodio fu molto discusso. Il Napoli, ai tempi sotto la guida di Maurizio Sarri, osservò in albergo a Firenze quella partita, per poi scendere in campo demotivato contro la Fiorentina. Quell’episodio segnò la fine del sogno scudetto per i partenopei.

Orsato intento a ricontrollare al Var
Daniele Orsato, arbitro (Getty Images)

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

Orsato sull’episodio Pjanic in Inter-Juventus

Daniele Orsato, interpellato dallo studio di 90° Minuto, ha rilasciato alcune dichiarazioni. Ecco quanto dichiarato a proposito dell’episodio legato al mancato secondo giallo per Pjanic in Inter-Juventus di tre anni fa: “Non serve andare a rivederlo dopo tre anni. E’ stato sicuramente un errore. Non ho visto quello che hanno mostrato le TV perché ero troppo vicino all’azione. Per me è stato un contrasto fisico al volo, il VAR non poteva intervenire”.

LEGGI ANCHE >>> Pronta la svolta per evitare la B: via il tecnico

Poi prosegue: “Confidenza in campo? Potrebbe diventare un problema. Deve esserci sempre rispetto. E’ migliorato il rapporto tra gli arbitri ed i calciatori. Si può migliorare. Il dialogo è giusto, ma l’arbitro deve avere fermezza”.