Genoa-Sampdoria: annunciato un positivo

Claudio Ranieri in posa
Claudio Ranieri (Getty Images)

Alla vigilia del derby contro il Genoa, la Sampdoria ha annunciato una positività all’interno del gruppo squadra

La domanda ricorrente, ora, è la seguente: chi sarà? Perché la Sampdoria, come da prassi ormai consolidata, ha mantenuto il totale riserbo. C’è un positivo nel gruppo squadra dei blucerchiati. La società lo ha annunciato pochi minuti fa attraverso un comunicato sul proprio sito ufficiale: “L’U.C. Sampdoria informa che dai referti del tampone naso-faringeo eseguito nella giornata odierna ai componenti del ‘Gruppo Squadra’ è emerso un caso di positività al Coronavirus-COVID-19”. Una notizia che rischia di turbare, almeno in parte, l’attesa per il derby di domani contro il Genoa.

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

L'esultanza dei giocatori della Sampdoria
Sampdoria-Fiorentina di Serie A 2020/2021 (Getty Images)

Sampdoria, positività alla vigilia del derby

La Sampdoria, nella sua nota, ha aggiunto: “In ossequio alla normativa e al protocollo vigenti, lo stesso ‘Gruppo Squadra’ è stato posto in isolamento fiduciario.

Nella serata odierna, entro dunque le 24 ore precedenti il calcio d’inizio della gara Genoa-Sampdoria di domani, mercoledì, sarà eseguito un nuovo tampone naso-faringeo a tutti i componenti del ‘Gruppo Squadra’ al fine di ottenere i relativi risultati entro il termine di 4 ore dal fischio d’inizio come previsto dal vigente protocollo.

La società informa inoltre di aver dato comunicazione di quanto precede alla competente Autorità Sanitaria Locale”.

LEGGI ANCHE >>> L’Inter e l’intreccio con Haaland, cosi può arrivare il nuovo attaccante

La partita, ovviamente, non è a rischio. Secondo quanto stabilito dal regolamento, servono diverse positività per il rinvio. Tutto dipenderà dagli esiti dei successivi tamponi, ovviamente potrebbe entrare in gioco anche l’Asl (come accaduto per il Napoli a ottobre e ora per il Torino). La speranza di Ranieri e di tutti i tifosi della Sampdoria è che altre positività vengano scongiurate. C’è grande voglia di giocare e vivere il derby della Lanterna.