Juventus, brutte notizie per De Ligt: la situazione dall’infermeria si fa preoccupante

De Ligt in azione con la maglia della Juventus
Matthijs de Ligt (Getty Images)

Continuano a preoccupare in maniera totale gli infortuni in casa Juventus. Brutte notizie per Pirlo, il quale dovrà fare i conti anche con il recente ko di De Ligt. Fermo ai box anche Frabotta

Nuovi infortuni in casa Juventus i quali andranno a unirsi al lungo elenco degli indisponibili di Andrea Pirlo. Durante il riscaldamento della sfida contro lo Spezia, di fatto, De Ligt ha accusato un problema al polpaccio dovuto a una botta rimediata nella sfida della 24^ giornata contro il Verona. Il difensore centrale ha preferito non scendere in campo. Tempi di recupero da valutare, ma l’ex Ajax resta in dubbio in vista della sfida contro la Lazio, match in programma il prossimo week end.

Non solo, ko anche per Frabotta, il quale ha accusato un problema fisico durante la sfida contro i liguri, costringendolo ad abbandonare il campo anzitempo, lasciando il posto a Bernardeschi. Il giovane esterno sinistro, salvo clamorosi colpi di scena, non sarà a disposizione contro la Lazio. Nel posto partita contro lo Spezia, Pirlo ha confermato anche le precarie condizioni fisiche di McKennie, il quale continua ad accusare un problema piuttosto fastidioso. Il tecnico ha rivelato: “Sente fastidio e dolore mentre corre, infatti, in questo periodo, non ha una corsa brillante”.

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

Andrea Pirlo in campo
Andrea Pirlo (GettyImages)

Infortuni Juventus, la situazione dall’infermeria: Dybala e Arthur e gli altri indisponibili

De Ligt e Frabotta, come detto, andranno a unirsi al lungo elenco degli indisponibili. Da valutare i tempi di recupero di Dybala. La Joya, dopo il problema la ginocchio, continua il suo piano di recupero, ma la sensazione è che Pirlo potrà contare su di lui solo in vista del match di ritorno contro il Porto. Niente Lazio. Stesso discorso per Arthur, il quale continua ad accusare doloro all’anca dovuto a una calcificazione ossea nella membrana tra tibia e perone. Il brasiliano sarà valutato giorno dopo giorno.

LEGGI ANCHE>>> Perché Lazio-Torino non è Juventus-Napoli: dal rinvio ai play-off, i nuovi scenari

Punto interrogativo anche sui tempi di recupero di Cuadrado, Bonucci e Chiellini. I tre difensori potrebbero tornare a disposizione in occasione della sfida di ritorno di Champions League contro il Porto. Trapela ottimismo, ma bisognerà aspettare i prossimi giorni per un quadro più chiaro e definitivo.