Juventus, Pirlo confida nel suo recupero per il match con il Porto

Juventus Arthur
Arthur (GettyImages)

Il centrocampista della Juventus Arthur spinge per esserci nella determinante partita di ritorno degli ottavi di Champions contro il Porto

Arthur potrebbe tornare in tempo utile per la partita di Champions League contro il Porto. I bianconeri dovranno ribaltare il 2-1 dell’andata. Il centrocampista brasiliano non vuole perdersi la sfida e pertanto, secondo “Calciomercato.it”, ha intensificato il suo lavoro per far parte della gara con i lusitani. Questo nonostante la calcificazione sia ancora presente e lo spingerà a fare nuove terapie. Il dolore si è leggermente attenuato rispetto alle scorse settimane ma, come detto, è ancora presente.

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

Juventus Arthur
Arthur (GettyImages)

Juventus, Arthur vuole esserci con il Porto: rimanderà le terapie

L’ex centrocampista del Barcellona ha terminato la terapia con onde d’urto. Il programma stilato in accordo con lo staff tecnico della Juventus prevede adesso altri tipi di trattamenti per consentirgli di lasciarsi definitivamente alle spalle il problema. Malgrado ciò, il centrocampista brasiliano ha già deciso di dare una mano ai suoi compagni di squadra per rovesciare il risultato dell’andata e regalare il passaggio ai quarti di finale alla Juventus. Arthur svolgerà ora lavoro atletico per recuperare la migliore condizione possibile in vista della partita di martedì prossimo.

LEGGI ANCHE >>> Juventus, la nuova clamorosa vita di Claudio Marchisio

Il centrocampista brasiliano si è perso la gara d’andata. La sua ultima presenza in campo è relativa alla partita del 6 febbraio contro la Roma. Da allora è trascorso quasi un mese e Arthur non si è ancora rivisto sul terreno di gioco. In questo periodo l’ex Barcellona si è perso 4 gare di serie A, una di Coppa Italia e una di Champions League.

Nel confronto contro i lusitani, la Juventus deve firmare almeno un gol senza subirne altri o altrimenti due dal 3-1 in poi. In caso di 2-1 le due squadre approderebbero ai supplementari. Andrea Pirlo conta di recuperare quanti più effettivi possibili per raggiungere la missione e accedere al turno successivo.