“Tu faresti tribuna”: Cassano distrugge l’Inter, ecco le reazioni

Cassano felice dopo il gol
Antonio Cassano (GettyImages)

Nuove critiche da parte di Antonio Cassano all’Inter di Antonio Conte, nonostante la decisiva vittoria contro l’Atalanta, in Serie A. 

Un gol di Skriniar ha consegnato la vittoria all’Inter in occasione del 26° turno di Serie A. Grande prova di forza da parte della squadra di Antonio Conte, che ha battuto l’Atalanta. In questo modo ha allontanato comunque una diretta concorrente per le prime postazioni in classifica e ha conquistato un ulteriore vantaggio in classifica sul Milan, rimanendo in vetta.

Durante la sfida, Conte è poi passato al 5-4-1 con Lautaro come ala sinistra di modo tale da inibire, nel finale, le incursioni offensive pericolose da parte della squadra di Gasperini. I più l’hanno considerata un’interessante strategia, ma dello stesso avviso non è l’ex calciatore Antonio Cassano.

Le dure parole di Cassano sull’Inter di Conte

Intervenuto alla Bobo Tv con Vieri, Adani e Ventola, Cassano ha rilasciato alcune dichiarazioni piuttosto critiche nei riguardi del gioco dell’Inter di Conte: “L’Atalanta meritava la vittoria, l’Inter non ha mai tirato in porta. Non può giocare ogni volta lasciando il pallino agli avversari. È facile fare la partita contro il Parma o il Bologna. Quando poi il livello si alza, l’Inter soffre. É rimasta nella propria metà campo, sempre in difesa, nonostante la differenza enorme di qualità. È in testa alla classifica con merito per quanto fatto negli ultimi due mesi e vincerà lo scudetto, ma non accetto che giochi con 10 uomini dietro la linea della palla. Al posto di Lautaro, dopo dieci minuti, avrei chiesto la sostituzione”.

LEGGI ANCHE >>> Europei ultimo atto: il commissario tecnico ufficializza l’addio

Le parole di Cassano non sono state per niente apprezzate dai tifosi, che gli hanno risposto a suon di tweet: