Serie A, la cronaca di Atalanta-Spezia 3-1

Atalanta e Spezia in campo
Atalanta-Spezia (GettyImages)

Alle 20.45 prosegue questo venerdì di Serie A, alla Gewiss Stadium scendono in campo l’Atalanta di Gasperini e lo Spezia di Italiano.

Per l’Atalanta si prospetta una sfida molto importante ed impegnativa, la prossima in Champions League contro il Real Madrid. Le speranze di superare il turno sono ovviamente ridotte al lumicino, ma è indubbio che Gasperini ed i suoi proveranno a giocarsela fino alla fine, anche per l’onore di una piazza che sognava da anni di giocare sfide di tale importanza.

Al netto di questo, la corsa al quarto posto continua a vedere proprio la Dea protagonista indiscussa. La necessità di fare punti diventa assoluta per la compagine nerazzurra, per una rivalità assolutamente agguerrita per prendersi quel posto in Champions che in tempi di Covid ed emergenza economica rappresenterebbe un aspetto molto importante per tenere il club a livello considerevoli.

Ed allora ecco lo Spezia, squadra assolutamente difficile da affrontare per diversi motivi. I ragazzi di Vincenzo Italiano hanno già dimostrato di poter dare del filo da torcere anche alle big (il Napoli ne sa qualcosa), e proprio per questo anche contro l’Atalanta si dimostrerà di sicuro una compagine degna della propria fama.

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

Atalanta-Spezia, le probabili formazioni

In avanti Ilicic e Pessina dovrebbero guidare l’attacco, anche se la candidatura di Miranchuk e da tenere in attenta considerazione. Ballottaggio Gollini-Sportiello tra i pali.

ATALANTA (3-4-2-1): Sportiello; Toloi, Romero, Djimsiti; Maehle, De Roon, Freuler, Gosens; Pessina, Ilicic; Muriel.

LEGGI ANCHE >>> “Possibile accordo entro marzo”, svolta sul futuro dell’Inter

Per Italiano ci saranno diverse conferme nell’undici titolar. In avanti ci saranno Gyasi e Nzola come titolari, mentre Verde dovrà giocarsi una maglia dall’inizio insieme a Farias.

SPEZIA (4-3-3): Zoet; Vignali, Ismajli, Terzi, Bastoni; Estevez, Sena, Ricci; Gyasi, Nzola, Verde.