“Contatti in corso”: Mendes porta via dalla Juventus Ronaldo

Florentino Perez
Florentino Perez (Getty Images)

Jorge Mendes al lavoro per il futuro di Cristiano Ronaldo: dalla Spagna arriva la notizia bomba sui contatti per l’addio alla Juventus

Cristiano Ronaldo via dalla Juventus prima della fine del suo contratto. Le voci sull’addio ai bianconeri del fuoriclasse portoghese si moltiplicano. Il terzo fallimento Champions consecutivo da quando CR7 è a Torino, insieme alla crisi economica dovuta al Covid e all’ingaggio da oltre trenta milioni l’anno spingono per la separazione anticipata rispetto al 30 giugno 2022, quando scadrebbe l’attuale accordo.

Le voci sul rinnovo sono ormai un ricordo, ma per sancire l’addio c’è da trovare un club che sia pronto a sobbarcarsi il peso dello stipendio dell’attaccante: 31 milioni di euro a stagione. Dalla Spagna arriva la bomba sul ritorno al Real Madrid di Ronaldo: a parlarne, dai microfoni di ‘Chiringuito Tv’ è Josep Pedrerol, giornalista molto vicino alle vicende del club blanco.

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

Juventus, contatti Mendes-Real Madrid per Cristiano Ronaldo

“Jorge Mendes ha parlato con il Real Madrid della possibilità del ritorno di Cristiano Ronaldo“: così il giornalista spagnolo sul futuro del fuoriclasse lusitano. Non quindi una semplice voce, ma contatti già in corso per valutare quanto sia realmente possibile rivedere Ronaldo con la maglia bianca del Real.

Non certo una novità l’ipotesi del ritorno a Madrid di Ronaldo, ma forse mai come in questo periodo le possibilità di lasciare Torino sono elevate. La delusione europea contro il Porto ha accelerato un processo di ringiovanimento che il club bianconero coltiva da tempo e anche le parole arrivate ieri da John Elkann sugli aggiustamenti necessari per proseguire la linea verde fanno pensare ad un possibile addio. Verso dove?

LEGGI ANCHE >>> Sei gol in Champions, la Juventus forse ha scelto il nuovo bomber

Il Real Madrid ci pensa e Jorge Mendes si muove: contatti con la società spagnola per celebrare un nuovo matrimonio dopo quello che ha portato quattro Champions nella bacheca del Bernabeu. E magari il suo eventuale ritorno potrebbe fungere anche da stimolo per Messi e per la sua permanenza al Barcellona.