Serie A, la cronaca di Bologna-Sampdoria 3-1

Bologna e Sampdoria in azione
Bologna-Sampdoria (GettyImages)

Alle 12.30 in programma in lunch match di questa domenica di Serie A, scendono in campo allo stadio Dall’Ara il Bologna e la Sampdoria.

Un weekend con tanti scontri diretti, quello che si è palesato per i tifosi di Serie A. Il lunch match di questa domenica ha in programma la sfida tra Bologna e Sampdoria, due compagini alla ricerca spasmodica di punti per provare a tenere lontana la zona rossa della classifica. Per entrambe il momento è molto delicato, ed è proprio per questo che i tre punti in palio allo stadio Dall’Ara saranno importanti proprio per provare a lasciarsi alle spalle un momento negativo che rischia di avere ripercussioni molto serie sul prosieguo della stagione.

In casa Bologna le ultime due sconfitte consecutive hanno acceso un campanello d’allarme, nonostante i felsinei mostrino prestazioni che evidentemente meriterebbero qualcosa in più sotto il punto di vista dei risultato. Ad oggi, però, la compagine guidata da Sinisa Mihajlovic ha bisogno di risposte concrete sul campo, e già da oggi si proverà a dare una sterzata concreta alla stagione.

Dall’altra parte c’è la Sampdoria, che invece non trova vittoria da ben quattro partite. Un piccolo segnale è arrivato con gli ultimi due pareggi consecutivi, ma serve la vittoria per dirsi definitivamente fuori da un momento delicato. Tre punti che darebbero modo alla piazza di respirare aria fresca e tenere a distanza la zona retrocessione.

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

Bologna-Sampdoria, le formazioni ufficiali

Il Bologna si affida a Barrow nel ruolo di centravanti, con la linea di trequarti composta da Skov Olsen, Soriano e Palacio.

BOLOGNA (4-2-3-1): Skorupski; Tomiyasu, Danilo, Soumaoro, Dijks; Svanberg, Schouten; Skov Olsen, Soriano, Palacio; Barrow. All. Mihajlovic

LEGGI ANCHE >>> Juve, come realizzare il sogno Haaland: ecco il prezzo

Quagliarella guiderà la manovra offensiva dei blucerchiati, con Damsgaard a supportare l’attaccante nativo di Castellammare di Stabia.

SAMPDORIA (4-4-1-1): Audero; Bereszynski, Ferrari, Yoshida, Augello; Candreva, Ekdal, Thorsby, Jankto; Damsgaard; Quagliarella. All. Ranieri