Il City vola contro il Mönchengladbach e si candida per la vittoria finale

Esultanza Manchester City
Manchester City (Getty Images)

Il City batte con lo stesso risultato dell’andata il Borussia Mönchengladbach e si qualifica ai quarti: gara senza storie

Il Manchester City batte il Borussia Mönchengladbach 2-0, stesso risultato della gara d’andata, e si qualifica ai quarti di finale di Champions League. I marcatori per la squadra di Guardiola sono stati De Bruyne e Gundogan.

Dopo il risultato dell’andata, la gara di questa sera è stata una semplice formalità per il City. I tedeschi hanno iniziato con il piglio giusto, pressando i propri avversarsi, ma sono passati in svantaggio al 12′ grazie ad un super goal di De Bruyne. Sei minuti più tardi c’è stato il raddoppio di Gundogan, quindicesima rete stagionale per lui, che ha chiuso in maniera definitiva il discorso qualificazione.

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

Rodrigo e Marcus Thuram durante un'azione di gioco
Rodrigo e Marcus Thuram (Getty Images)

LEGGI ANCHE >>> Guardiola ha finalmente detto la verità sul Manchester City

L’allenamento del Manchester City

La ripresa viene gestita facilmente, come una sorta d’allenamento, dal Manchester, considerando anche la resa incondizionata da parte dei tedeschi. Da segnalare solo la girandola delle sostituzioni che hanno spezzato il dominio dei Citizens.

Il Manchester City continua la sua stagione fenomenale. Gli uomini di Guardiola stanno dominando la Premier League con ben 14 punti di vantaggio sul Manchester United secondo, ma che hanno una partita in meno.