Eysseric come Theo sui social: ora rischia la squalifica

Ibrahimovic al Franchi
Ibrahimovic (Getty Images)

Eysseric ha pubblicato su Instagram una foto che mostra una spinta di Ibrahimovic su Pezzella durante l’azione del primo goal rossonero

Il Milan ha battuto la Fiorentina 2-3 dopo una partita serratissima. Vittoria fondamentale per i rossoneri che rafforzano la propria posizione Champions e mantengono in vita la lotta Scudetto, portandosi, con una gara in più, a 6 punti dall’Inter di Conte.

Il match del Franchi di ieri sera è stato ricco d’emozioni e di goal. A sbloccare il risultato è stato Ibrahimovic, al rientro dal primo minuto dopo l’infortunio, dopo appena nove minuti. Sulla rete dello svedese si sono scatenate delle polemiche, così come dimostra la storia su Instagram di Eysseric.

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

Eysseric al Franchi
Eysseric (Getty Images)

Il calciatore francese ha postato una foto che mostra una spinta di Ibrahimovic su Pezzella poco prima della rete realizzata dallo svedese per l‘1-0 milanista. Un episodio molto controverso, commentato in maniera diretta dal centrocampista con un conciso “vergognoso”.

Un episodio, questo, che segue a quanto fatto proprio recentemente da un altro giocatore di Serie A. Parliamo ovviamente di Theo Hernandez, che allo stesso modo attraverso i social ha pubblicato qualche giorno fa uno scatto polemico su Instagram contro l’arbitro Pasqua. Una stories, poi, prontamente rimossa che ha portato la Procura FIGC ad aprire un’indagine, per la quale si attende ancora il responso. Possibile, dunque, che questo possa succedere anche anche per il giocatore della Fiorentina.

LEGGI ANCHE >>> Gol ed emozioni al Franchi: Fiorentina-Milan finisce 2-3

La partita era fondamentale anche per il club gigliato. La Fiorentina, dopo la sconfitta del Cagliari contro lo Spezia, aveva la possibilità d’allontanarsi in maniera definitiva, dalla corsa salvezza e non ha sfruttato quest’occasione. La squadra di Prandelli rimane con 7 punti vantaggio dal terzultimo posto occupato proprio dai sardi.