Haaland al Barcellona? Spunta una foto che non lascia dubbi

Haaland in campo col Borussia Dortmund
Erling Haaland - Borussia Dortmund (GettyImages)

Erling Haaland lascerà il Borussia Dortmund a fine stagione: l’attende un nuovo salto in avanti e ci sono vari indizi che lo avvicinano al Barcellona. 

Barcellona? Real Madrid? In vista della prossima stagione, Erling Haaland pare destinato a lasciare già il Borussia Dortmund, pronto a un progetto ancora più ambizioso. Le doti dell’attaccante norvegese anche quest’anno sono state protagoniste dei palcoscenici europei e internazionali. Ciò porta i grandi club a essere pronti a fare di tutto pur di assicurarsi le prestazioni del calciatore classe 2000. Se fino a poco tempo fa, Haaland era titubante sui top club per paura di non avere sufficiente spazio a disposizione, ora sa che dovunque sarebbe titolare per cui alza l’asticella delle pretese. Secondo quanto racconta AS, il norvegese ha già fatto sapere che lascerà il Borussia Dortmund, se la squadra non dovesse riuscire ad andare in Champions League. Haaland ne avrebbe già parlato col suo agente, Mino Raiola, affinché cominci a guardarsi intorno. D’altronde siamo quasi ad aprile e al momento il Borussia è quinto in Bundesliga.

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

Haaland al Barcellona? Spunta l’indizio dal ritiro con la Norvegia

Haaland esulta
Haaland (Getty Images)

Tra le società interessate ad Haaland c’è chiaramente il Barcellona e potrebbe essere anche il preferito del calciatore. Dal ritiro della Nazionale norvegese arrivano immagini che cominciano già ad accendere la fantasia dei tifosi blaugrana. Durante la seconda giornata di allenamenti al Marbella Football Center, è circolata una fotografia di Haaland in palestra sulla cyclette mentre di fondo c’è la tv accesa sul canale del Barcellona e si nota chiaramente il calciatore che guarda il programma.

LEGGI ANCHE >>> Napoli, il rinnovo che è sinonimo di cessione

Un’occhiata interessata, forse anche perché consapevole che il suo futuro potrebbe essere in Spagna. Tuttavia, la situazione finanziaria del Barcellona non è delle migliori per questo sarebbe importante la volontà del calciatore per venire incontro alle difficoltà economiche nelle quali si potrebbe incappare.