Juventus, obiettivo ringiovanire la rosa: nel mirino un attaccante “low cost”

Andrea Agnelli con la mascherina
Agnelli (Getty Images)

Per la Juventus si potrebbe preparare un fase di volta a ringiovanire la rosa bianconera, nel mirino c’è un talento classe 2004. 

La Juventus vive un momento particolare e di profonda riflessione. L’ultima sconfitta patita in casa contro il Benevento ha aperto una crepa importante, all’interno della quale sono finiti tutti i dubbi e le problematiche di una squadra che sembra troppo spesso andare incontro a gare difficili anche da analizzare. Per Andrea Pirlo, va detto, questa è la prima esperienza importante in panchina, e proprio per questo nell’ambiente bianconero si sta adottando grande attenzione prima di finire su giudizi forse affrettati.

Ma quella contro il Benevento, va detto, è stata una sconfitta per la quale di sicuro la dirigenza sta ragionando. Da capire nei prossimi mesi quali saranno le mosse per migliorare la rosa, ma soprattutto la direzione tecnica. Pirlo, a quanto pare, non sembra in discussione almeno nell’immediato. Ma che il futuro possa vedere un cambio in panchina, appare evidente e molto dipenderà dall’epilogo di questa stagione.

Intanto il club tiene gli occhi aperti. Il mercato offre tante opportunità, e proprio in questo senso anche in casa Juventus si cercherà di fare attenzione a tutte le occasioni. In una fase come quella che viviamo adesso, dove le disponibilità economiche dei club sono ridotte all’osso, si guarda anche a colpi interessanti e possibile da prendere a poco prezzo.

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

Fabio Paratici con la mascherina
Paratici (Getty Images)

Juventus, il bomber ‘low cost’ per l’estate

Cosi la Juventus pare aver messo nel mirino un bomber interessante, che gioca in Grecia e che avrebbe già attirato l’attenzione di diversi club in Europa. Stiamo parlando di Georgios Koutsias, centravanti greco del Paok Salonicco classe 2004 che avrebbe  guadagnato proprio il gradimento del club bianconero.

LEGGI ANCHE >>> Juventus, la rivelazione di Allegri su Bentancur

Secondo quanto riportato dal portale ‘abseits.at’, infatti, la Juventus sarebbe fortemente interessata ma non sarebbe la sola. Anche l’Ajax, infatti, avrebbe messo gli occhi sul talento greco, ed è possibile si possa prefigurare un vero e proprio duello tra le parti.

C’è, però, un aspetto da tenere fortemente in considerazione. La clausola rescissoria di solo quattro milioni di euro che pende sul giocatore, infatti, sarebbe un incentivo importante per provare a bruciare tutti e portare a casa l’affare.