La Juve può strappare subito un titolare al Milan

Calhanoglu e Donnarumma si stringono la mano in campo
Calhanoglu e Donnarumma - Milan (GettyImages)

Il futuro del Milan per alcuni calciatori può prendere una piega clamorosa: si tratta di Calhanoglu, il quale potrebbe trasferirsi alla Juventus.

É già tempo di bilanci per il Milan, che deve disegnare la strategia per la prossima stagione. Inevitabile cercare innanzitutto di risolvere le tematiche più calde sul fronte mercato, partendo dal futuro di Donnarumma, Ibrahimovic e i diversi calciatori in scadenza, tra cui Calhanoglu.

Una delle questioni più ingarbugliate riguarda soprattutto il portiere della Nazionale, rispetto al quale vanno chiarite le prospettive con l’agente Raiola, fermo sulla posizione di non muovere passi verso le necessità della dirigenza. A calciomercato.it tv si sono analizzate le condizioni e non ci sono schiarite in vista. Con Raiola è una partita a scacchi, ma questa volta non sarà facile concludere. Si preannuncia una sfida lunga. Il calciatore è arrivato al punto in cui attende il contratto più sostanzioso della sua carriera, completamente dedica ai colori rossoneri, e la sbandata di qualche anno fa potrebbe tradursi in un vero addio, qualora non giungesse un’offerta da parte del Milan all’altezza delle aspettative di un Donnarumma già volto simbolo nella contemporaneità.

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

Milan, Calhanoglu può diventare un caso: rischia di finire alla Juventus

Calhanoglu in azione col Milan
Calhanoglu – Milan (GettyImages)

Tuttavia, la vera patata bollente è rappresentata da Hakan Calhanoglu. Secondo quanto affermato da Ravezzani durante la diretta CM.IT TV, essere giunti così vicini alla scadenza di contratto (terminerà il prossimo 30 giugno, ndr) può complicare l’intesa per il giocatore turco, che non ha fretta di firmare. Vuole anche lui guardarsi intorno e, pochi giorni fa, ha anche affermato: “In futuro spero di giocare nel Galatasaray. Ho un tatuaggio che dice tutto: la figura di un leone, che dimostra quanto io sia tifoso di questa squadra”.

LEGGI ANCHE >>> Lazio, le parole di Lotito che allontanano via Inzaghi

Al momento è difficile pensare, nel pieno della maturità, a un ritorno in patria ma in Italia potrebbero esserci azioni disturbatrici. Occhio, infatti, alla Juventus, che segue con interesse le vicende del centrocampista offensivo e potrebbe sottrarlo ai rossoneri per 5-6 milioni di euro, soprattutto a causa del futuro incerto di Dybala. Il Milan al momento si sente tranquillo in quanto il rendimento di Calhanoglu è calato e ciò potrebbe deviare le big o comunque più facilmente convincerlo alla firma, ma insieme ai bianconeri nemmeno Roma e Napoli restano indifferenti e potrebbero decidere di puntarvi, qualora notassero un allentamento nelle trattative col Milan.