“Fuori dall’Italia non vi pensano”: la stoccata di Materazzi

Materazzi al Fifa The Best
Marco Materazzi (Getty Images)

L’Inter ha ufficializzato il nuovo logo. Un nuovo piano di rebranding volto a migliorare l’immagine della società nerazzurra. Ne ha parlato anche Marco Materazzi.

Il rebranding ufficializzato questa mattina dall’Inter ha fatto storcere il naso a qualcuno. In molti, però, hanno apprezzato ed accolto il processo di innovazione sul quale si è affacciato il club nerazzurro: un nuovo logo ed un nuovo modo di fare comunicazione. Perché? Per aumentare l’appeal sui mercati internazionali e celebrare l’identità societaria.

Logo Inter
Il vecchio logo dell’Inter (Getty Images)

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

Inter, Materazzi sul nuovo logo

In tanti hanno espresso la propria opinione a proposito del nuovo logo dell’Inter. Uno di questi è stato Marco Materazzi, storico ex difensore nerazzurro, intervenuto ai microfoni di ‘GQ Italia’ durante una diretta ‘Instagram’. Ecco quanto dichiarato: “Il nuovo logo è molto innovativo. Si rivolge ai giovani, a coloro che devono far crescere ancora di più l’Inter. Si avvicina al mondo attuale. Dobbiamo essere bravi a riscrivere la storia così come stanno facendo i ragazzi e le ragazze della prima squadra. L’ambiente Inter sta crescendo da sette, otto anni”. Poi prosegue con una stoccata ai cugini del Milan: “Ci sono state rifondazioni e cambi societari, ma ora tutto è molto intuitivo. Questo è lo spirito che si vuole dare alla squadra numero uno di Milano. All’estero veniamo soprannominati Inter Milano. Con tanto rispetto per il Milan che in Europa ha fatto tanto, quando vai fuori dall’Italia con ‘Milano’ si pensa all’Inter“.

LEGGI ANCHE >>> Juve, é ufficiale: ci ricasca e salta il match

“Resta importante tramandare la storia ai bambini. Il logo può anche cambiare, ma l’importante è che rimanga il nome dell’Inter”.