Donnarumma non decide e per il Milan ne spunta un altro

Donnarumma
Donnarumma (Getty Images)

Il Milan attende una risposta da Donnarumma, ma continua il silenzio di Raiola: intanto spunta fuori un altro nome per la porta

Un silenzio assordante. Il Milan aspetta una risposta da Raiola: alla proposta di rinnovo da 8 milioni di euro a stagione è seguito il silenzio dell’agente di Donnarumma. Il tempo stringe e i rossoneri si aspettano una risposta a breve: i nodi restano sempre gli stessi. Dall’ingaggio con la richiesta superiore ai 10 milioni di euro di Raiola alla clausola Champions, passando per la durata del contratto.

Proprio la Champions potrebbe celarsi dietro la non risposta del procuratore del portiere rossonero. Il Milan ha visto ridursi il divario dalla quinta in classifica e quindi anche il piazzamento che porterebbe alla qualificazione alla prossima Champions non è più certo. Ecco allora che Raiola potrebbe voler attendere la certezza matematica della partecipazione alla competizione più importante europea prima di dire sì alla proposta rossonera.

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

Livakovic
Livakovic (Getty Images)

Milan, per il dopo Donnarumma spunta anche Livakovic

Con Donnarumma che non dà ancora una risposta, logico che il Milan si guardi intorno e vada alla ricerca di portiere che nel caso possa prendere il posto dell’attuale estremo difensore. Di nomi ne sono stati fatti tanti: da Maignan del Lille a Gollini dell’Atalanta e poi Musso dell’Udinese, Meret del Napoli. Una lunga lista alla quale ora si aggiunge un altro nome. Secondo la ‘Gazzetta dello Sport’, infatti,  il Milan avrebbe messo gli occhi anche su Dominik Livakovic (Dinamo Zagabria). Ventisei anni, croato, è l’attuale portiere titolare della sua Nazionale. A sua vantaggio il prezzo che non sarebbe eccessivamente elevato anche se poi andrebbe valutato il suo adattamento al calcio italiano.

LEGGI ANCHE >>> Milan, la pazza (ma non troppo) idea Ilicic

Di certo il Milan ora ha fretta e spinge perché da Donnarumma arrivi una risposta: Raiola sta in silenzio ma finora non ha ricevuta nessuna offerta di livello dai grandi club europei. Per questo la sensazione è che presto possa arrivare la fumata bianca.