Ranieri, stoccata a Pirlo: “Non lo avrei mai fatto”

claudio ranieri dà indicazioni
Claudio Ranieri (Getty Images)

Claudio Ranieri a ruota libera a Radio 1. Il tecnico della Sampdoria lancia una stoccata anche ad Andrea Pirlo.

Ha fatto discutere non poco la decisione di Andrea Pirlo di escludere dai convocati per il derby contro il Torino McKennie, Dybala ed Arthur. I tre, rei di aver messo in piedi una cena non autorizzata che ha violato le normative anti-Covid19, sono rimasti fuori dal derby della Mole. Anche Claudio Ranieri, allenatore della Sampdoria, ha avuto modo di dire la sua in merito.

Ranieri grida
Ranieri (Getty Images)

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

Ranieri, stoccata a Pirlo

Intervenuto ai microfoni di ‘Radio 1’ durante la trasmissione ‘Radio Anch’Io Sport’, il tecnico dei blucerchiati ha rilasciato alcune dichiarazioni: “Se succedesse un episodio alla Samdporia come la cena-festa McKennie? Io i giocatori della Juventus li scuso, stanno sempre insieme. Hanno sicuramente sbagliato, ma io non li avrei esclusi dai convocati“.

LEGGI ANCHE >>> Il Milan ha deciso il futuro di Ibrahimovic

Poi Ranieri prosegue: “Quagliarella? Ha numeri incredibili. E’ un vero capitano, è un giocatore immenso. Ha dimostrato ampiamente il suo valore anche a San Siro contro il Milan. Convocarlo per gli Europei? La decisione spetta a Mancini. Il fatto di averlo chiamato a 38 anni è una grande soddisfazione per Fabio. Se dovesse chiamarlo davvero sarebbe molto bello”.