Bologna, doccia fredda per Mihajlovic: l’ex Inter ancora out

Mihajlovic arrabbiato
Sinisa Mihajlovic (Getty Images)

Il Bologna deve far fronte agli infortuni, che in questa stagione non sono stati pochi. L’ultimo è una doccia fredda per Mihajlovic.

Una stagione molto intensa, quella che stiamo vivendo in ambito calcistico. Tante partite, tutte accorpate in un lasso di tempo relativamente breve e che costringe i giocatori a dei carichi di lavoro considerevoli. Tanti, infatti, gli infortuni provocati da affaticamenti muscolari o questioni legate allo sforzo consistente al quale i giocatori stanno andando incontro.

Tutto legato, ovviamente, alla Pandemia e la stagione del tutto sbalzata che ogni club sta affrontando. Cosi c’è è stato costretto a restare fuori addirittura diverse settimane, in alcuni casi anche mesi. Soprattutto per giocatori di una certa età, è difficile tenere il passo dei più giovani e provare a tenere botta.

Ed allora ecco venire fuori anche situazioni delicate, di infortuni reiterati nel tempo e che stanno mettendo a dura prova diversi calciatori. Non sorride, sotto questo punto di vista, il Bologna di Sinisa Mihajlovic.

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

Gary Medel infortunato
Gary Medel (GettyImages)

Bologna, Medel ancora out: si prolunga l’infortunio

Non se la passa un granché bene Gary Medel, centrocampista del Bologna che quest’anno è andato incontro ad una serie “infinita” di infortuni, che lo hanno tenuto fuori dal campo per diversi mesi, anche se non in maniera continua.

L’ultimo problema fisico lo ha costretto a saltare l’ultima sfida (persa) che ha visto i felsinei contro la sua ex squadra, l’Inter. E sembra che il problema per il centrocampista cileno non si sia limitato soltanto al forfait contro i nerazzurri.

LEGGI ANCHE >>> Mihajlovic contro il CT del Giappone: “Gioca pure con la Mongolia?”

E’ stato il club che ha di fatto comunicato quello che è stato il problema riscontrato per Medel, e che lo vedrà fuori ancora per almeno un mese: “Gli esami cui è stato sottoposto Gary Medel hanno evidenziato una lesione di primo grado del soleo destro, con tempi di recupero di circa un mese”.

Una doccia fredda per l’allenatore della squadra rossoblu, che dovrà dunque rinunciare ancora a Medel, come già fatto per larga parte di questa stagione.