Focolaio Covid in nazionale, ricoverato Daniele De Rossi

Daniele De Rossi scende dall'aereo
Daniele De Rossi (GettyImages)

In queste ore è stato ricoverato all’Ospedale Spallanzani di Roma Daniele De Rossi, uno dei contagi del focolaio Covid esploso nella nazionale italiana.

Il focolaio Covid che ha colpito la nazionale italiana ha letteralmente scombussolato l’intero ecosistema calcio nostrano. Si, perchè dopo i tesserati trovati positivi al Coronavirus, anche diversi giocatori sono stati contagiati. Di questi, poi, i casi sono emersi col passare dei giorni. L’ultimo, in ordine temporale, è stato Pessina trovato positivo al Covid-19. Il giocatore dell’Atalanta è andato ad aggiungersi ai già noti Bonucci, Cragno, Florenzi, Verratti, Grifo, Bernardeschi e Sirigu.

Una situazione delicata che è ancora sotto stretto monitoraggio. Anche gli altri nazionali rientrati dall’Italia, infatti, sono sotto osservazione vista anche la disparità temporale con la quale emergono i contagi, non è escluso che altri possano venire fuori nel corso del tempo.

Un focolaio che di fatto è diventato importante con il passare dei giorni, e che in queste ore ha portato anche al ricovero di uno dei positivi emersi all’interno del contesto Italia.

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

Il gruppo Italia in palestra
Italia (GettyImages)

Focolaio Covid nell’Italia, ricoverato De Rossi

Daniele De Rossi, ricoverato in queste ore all’Ospedale Spallanzani di Roma. L’ex centrocampista della Roma  – come riportato da Il Tempo – ha è stato protagonista per la sua prima uscita con la nazionale all’interno dello staff di Roberto Mancini, e rientrava tra i quattro membri dello staff risultati positivi al Covid.

LEGGI ANCHE >>> Il costoso regalo che Douglas Costa può fare alla Juventus

Nelle prossime ore sono attesi anche ulteriori aggiornamenti circa le condizioni dell’ex capitano giallorosso. Di fatto un altro degli elementi che sono risultati positivi al Covid. C’è apprensione per le condizioni di De Rossi, e proprio per questo la situazione del 37enne romano verrà monitorata costantemente.