I sei giocatori che il Napoli saluterà a fine anno

Kalidou Koulibaly in campo
Kalidou Koulibaly (GettyImages)

Sarà rivoluzione, o quasi, per il Napoli: a fine stagione almeno sei calciatori potrebbero partire per una nuova esperienza

Una lunga lista di nomi a cui potrebbero aggiungersene altri. Il Napoli pianifica il futuro partendo dalle cessioni, dai calciatori in uscita, quelli da rimpiazzare per continuare a crescere. Potrebbero essere almeno sei quelli che saluteranno a fine stagione. L’edizione odierna de ‘La Gazzetta dello Sport’ fa i nomi e motiva il perché del possibile addio: Meret (oppure Ospina), Koulibaly, Hysaj, Maksimovic, Bakayoko e Petagna. Sei calciatori che il prossimo anno potrebbero cambiare maglietta.

La prima questione è legata al portiere: Meret, a quanto pare, è stanco di essere alternativo ad Ospina, vuole diventare titolare oppure chiederà di essere ceduto. Delle due l’una: o andrà via lui o andrà via il colombiano. Koulibaly, invece, potrebbe essere l’unico sacrificio in caso di Champions League. Senza il quarto posto potrebbe partire, oltre al difensore, anche Fabian Ruiz. Entrambi sono molto richiesti.

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

Napoli Gattuso emergenza Petagna
Petagna (GettyImages)

Napoli, il piano cessioni

Un altro giocatore destinato all’addio è Bakayoko. Arrivato in prestito secco, tornerà alla base, al Chelsea. Nonostante un buon inizio di stagione, l’ex Milan non ha convinto e così farà rientro in Inghilterra. Sono invece in scadenza di contratto, e non rinnoveranno, Hysaj e Maksimovic. Difficile trovare l’accordo entro la fine della stagione, anche perché il Napoli, a quanto pare, ha smesso di trattare coi rispettivi procuratori.

LEGGI ANCHE >>> Il costoso regalo che Douglas Costa può fare alla Juventus

In attacco, invece, la Gazzetta fa il nome di Petagna: dopo appena un anno, il centravanti di scorta di Gattuso può essere messo sul mercato. Motivo? Tre attaccanti sono troppi e Mertens resterà, salvo sorprese. Dunque, l’indiziato principale a lasciare il Napoli dovrebbe essere proprio Petagna.