Lo Spezia ribalta nel finale e vede la salvezza, sprofonda il Crotone

Spezia e Crotone in campo
Spezia-Crotone (GettyImages)

Vittoria importante per lo Spezia che batte il Crotone e guarda con fiducia alla salvezza. Calabresi ancora ultimi, ad un passo dalla Serie B.

Una partita rocambolesca, per certi versi incredibile, quella che ha visto Spezia e Crotone protagoniste, ma che soprattutto ha eletto vincitrice proprio la squadra ligure. Una vittoria sofferta, arrivata soltanto nel minuti finale con grande coraggio e personalità da parte dei bianconeri che ci hanno creduto di fatto fino alla fine, approfittando delle ingenuità di un Crotone crollato soprattutto sotto il punto di vista mentale.

E pensare che i calabresi erano anche riusciti ad andare in vantaggio grazie alla fantastica rete di Djidji a ridosso dell’intervallo. Un gol che ha dato speranze alla squadra di Serse Cosmi, in un momento dove ogni punto è prezioso per provare ad inseguire quel sogno chiamato salvezza.

Di fatto, lo Squalo ha tenuto botta fino al 63′, mostrando i primi segni di cedimento quando Daniele Verde ha trovato spazio in area, quello necessario per scagliare la bordata e battere Cordaz. La rete che ha riaperto la partita e che sembrava potesse davvero rilanciare in maniera decisiva i liguri.

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

Spezia e Crotone in campo
Spezia-Crotone (GettyImages)

Lo Spezia la vince nel finale

A riportare la partita sui binari giusti per i calabresi ci ha pensato lui, il solito Simy, abile a sfruttare un’azione ben manovrata dei suoi, con l’assist vincente di Zanellato. A 12′ minuti dalla fine, insomma, il Crotone era in vantaggio in quel di La Spezia. Poi, il tracollo.

LEGGI ANCHE >>> Conte si arrabbia anche con lo scudetto in tasca

A firmare la vittoria ligure ci ha pensato prima Maggiore autore del 2-2, e poi la rete finale di Erlic (già assist man proprio per Maggiore), abile sfruttare un’indecisione degli avversari.

Una vittoria in extremis, per lo Spezia, che di fatto sembra portare quasi a due verdetti per i quali la conferma sembra possa giungere da qui a breve nelle prossime settimane. Da un lato la salvezza dei bianconeri, che a 8 dalla fine hanno 10 punti di vantaggio sulla terzultima. Dall’altra parte un Crotone sempre più ultimo, per il quale la salvezza oggi sembra davvero un miraggio.