“Ho la malaria”, l’incredibile annuncio di Aubameyang sui social

Aubameyang in campo
Pierre Emerick Aubameyang (GettyImages)

Un messaggio che ha lasciato tutti di stucco, quello pubblicato da Aubameyang attraverso i propri canali social. 

Ai tempi del Covid-19, sembra quasi che altre malattie siano passate in secondo piano, nascoste dal grande problema che sta affliggendo il pianeta ormai da un anno. Ovviamente, non è cosi. E ne fanno testimonianza anche personaggi noti nel mondo dello sport e dello spettacolo.

L’ultimo in ordine di tempo è stato Pierre Emerick Aumabeyang, che attraverso i suoi canali social ha annunciato di aver contratto la malaria. Una notizia che ha scosso tutto l’ambiente Arsenal, ed in generale i tifosi affezionati ad uno dei campioni più seguiti in Europa.

La notizia è arrivata attraverso i social, con l’ex attaccante del Milan che chiarito le sue condizioni, e spiegato come è entrato in contatto con l’infezione. Il tutto è avvenuto in Africa, evidentemente durante l’ultima sosta delle nazionali.

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

Aubemayang ha la malaria, l’annuncio sui social

Una notizia che, come detto, ha lasciato i tifosi senza parole. Aubameyang ha postato uno scatto che lo ritrae in un letto d’ospedale, sguardo serio ed un messaggio diretto a tutti i fan che lo seguono proprio sui social.

“Ciao ragazzi, grazie per tutti i messaggi e le chiamate. Purtroppo ho contratto la malaria mentre ero in Gabon per gli impegni della nazionale qualche settimana fa”, ha spiegato l’ex attaccante del Milan nel post pubblicato su Instagram.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Aubameyang Pierre-Emerick (@auba)

“Ho trascorso qualche giorno in ospedale questa settimana ma adesso sto meglio grazie al gran lavoro dei dottori che hanno scoperto e curato il virus velocemente. Non mi sentivo al meglio in queste ultime due settimane ma tornerò più forte di prima e presto!”, il messaggio di speranza rivolto ai tifosi ma ovviamente anche a sé stesso.

LEGGI ANCHE >>>  Atalanta, così Gasperini rischia di rovinarsi il finale di stagione

Il suo Arsenal, tra l’altro, è impegnato proprio in questi minuti in Europa League contro lo Sparta Praga, e Aubameyang ha un messaggio anche per i suoi compagni di squadra: “Adesso guarderò i miei compagni, è una grande gara per noi! Andiamo a prenderci la vittoria”.