L’Inter trova in Serie A il nuovo attaccante

Lukaku
Lukaku © Getty Images

L’Inter cerca un attaccante che possa sostituire e all’occorrenza giocare insieme a Romelu Lukaku: il nome giusto può arrivare dalla Serie A

Non è forse la priorità, ma sicuramente è uno dei profili che Marotta e Ausilio dovranno garantire a Conte nella prossima stagione. L’Inter va a caccia di un attaccante in grado di non far sentire l’assenza di Lukaku e all’occorrenza capace anche di giocarsi insieme. I nerazzurri per tutto il campionato sono riusciti ad andare avanti con il belga e Lautaro Martinez, con Sanchez a mezzo servizio per i continui infortuni. Quest’anno è andata bene, visto l’assenza di lunghi stop per i due titolari, ma ovviamente un’altra stagione senza alternative è difficile da immaginare. Così i dirigenti nerazzurri scandagliano il mercato alla ricerca del nome giusto e uno dei profili che potrebbe tornare di moda arriva dalla Serie A.

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

Mertens
Mertens (Getty Images)

Inter, torna l’idea Mertens per l’attacco

Secondo quanto riportato da ‘voetbal24.be’, infatti, l’Inter sarebbe pronta a farsi avanti per Dries Mertens. Il belga è legato al Napoli fino al 2022 ma il portale belga ritiene che la società azzurra stia valutando il suo addio. Il calciatore è molto legato alla piazza azzurra e vorrebbe restare almeno fino al termine del contratto, ma il club starebbe facendo altre valutazioni.

LEGGI ANCHE >>> L’Inter sarà felice per le parole di Musso

Qui si inserisce l’Inter che già in passato aveva corteggiato l’attaccante belga. Mertens non sarebbe per caratteristiche fisiche e tecniche un vero e proprio vice-Lukaku, ma garantirebbe un’alternativa al gioco della squadra. Inoltre potrebbe benissimo coesistere con il connazionale, come peraltro già avviene in Nazionale. Un’idea che dovrà poi scontrarsi con le sirene inglesi per lo stesso numero 14 del Napoli: Arsenal, Chelsea e Tottenham sono vigili sul calciatore.