Il Barcellona vuole rovinare i piani di Milan e Inter

Joan Laporta in conferenza
Joan Laporta (GettyImages)

Il Barcellona è pronto ad insidiare Inter e Milan, due i nomi che potrebbero rovinare i piani delle due big italiane. 

Che alla prossima sessione di calciomercato manchino ancora diversi mesi, è un dato di fatto che ovviamente limita in maniera considerevole quello che può essere il chiacchiericcio legato a possibili trattative. Sta di fatto, però, che le squadre si stanno muovendo già da adesso per provare ad intavolare trattative da rifinire in estate. Insomma, anticipare tutti per non trovarsi poi nel pieno di aste e giochi al rialzo.

Le italiane stanno lavorando, e sono diverse le top del nostro campionato che si stanno guardando attorno, ed in alcuni casi provando anche a stringere degli accordi. Molto, ovviamente, dipenderà dall’epilogo della stagione. Ma, ad esempio, che l’Inter sia alla ricerca di un difensore è cosa ben nota.

Il nome che si sta facendo con insistenza da qualche settimana è quello di Aissa Mandi, classe ’91 del Betis di Siviglia che si sta mettendo bene in mostra in Liga. Un giocatore che sta attirando su di sé l’attenzione di diversi top club a livello internazionale.

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

Alessio Romagnoli in campo
Alessio Romagnoli (GettyImages)

Inter e Milan, a rovinare i piani c’è il Barcellona

Ed insomma, quando in un contesto cosi delicato come il calciomercato – soprattutto in periodo di pandemia – interviene il Barcellona, va da sé che ogni trattativa può diventare estremamente complessa.

Anche la squadra catalana, infatti, è alla ricerca di un difensore, e sulla lista della spesa sono finiti due nomi pronti a minacciare concretamente sia l’Inter che il Milan.

LEGGI ANCHE >>>  Atalanta, così Gasperini rischia di rovinarsi il finale di stagione

Come riportato da Mundo Deportivo, infatti, il Barcellona avrebbe messo nel mirino proprio l’obiettivo nerazzurro Mandi per rinforzare il reparto arretrato. Allo stesso modo, tra i nomi messi nel pentolone c’è anche il rossonero Alessio Romagnoli che ha il contratto in scadenza a giugno 2022. Proprio le mire catalane, dunque, potrebbero spingere il giocatore a chiedere la cessione.

Gli altri nomi da monitorare per il Barcellona sono Lisandro Martínez dell’Ajax, Marco Senesi del Feyenoord, e Jorge Cuenca dell’Almería.