Inter, buone notizie da Appiano: recuperato un altro giocatore

ivan perisic
Ivan Perisic (Getty Images)

A due giorni dal match contro il Napoli, l’Inter si allena ad Appiano in attesa che Conte risolva gli ultimi dubbi di formazione.

Otto giornate al termine di questa travagliata stagione in Serie A. Il percorso dell’Inter si è trasformato in una cavalcata, sempre più vicina all’essere trionfale. Non mancano però degli ostacoli insidiosi sulla strada, a partire dal Napoli di Gattuso.

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

Undici punti di vantaggio sulla prima inseguitrice sono un bottino di tutto rispetto, che potrebbe spingere i più ad abbassare il livello di concentrazione proprio quando la linea del traguardo sembra fare la propria comparsa all’orizzonte. Difficile pensare che una squadra allenata da Antonio Conte molli la presa una volta sentito “l’odore del sangue”. Ciò che è certo è che l’Inter appare nelle migliori condizioni per affrontare il rush finale, grazie alle pochissime assenze e alla possibilità di concentrarsi solo sul campionato. Il calendario prevede ancora tre sfide definibili scontri diretti contro squadre che lottano per un posto in Europa: Napoli, Roma e Juventus. Proprio questa domenica, allo stadio “Maradona” avrà luogo il big match fra i nerazzurri ed il Napoli, attualmente quinto a due soli punti dall’Atalanta (impegnata con la Juventus) ed in grado di vincere quattro delle ultime cinque partite. L’Inter dovrà sicuramente essere la versione migliore di sé stessa per portare a casa 3 punti che allungherebbero la striscia di vittorie consecutive a 12 e avrebbero più che mai il sapore di scudetto.

L’Inter arriva a Napoli con la rosa quasi al completo

antonio conte
Antonio Conte (Getty Images)

Alla luce dell’ultimo allenamento, le notizie in arrivo da Appiano Gentile possono essere interpretate come più che positive. Stando a quanto riportato da ‘Sky Sport’ solo Arturo Vidal e Aleksandar Kolarov si sono allenati a parte, mentre il Ivan Perisic ha provato per il secondo giorno di fila di essere pienamente recuperato. A questo punto non è escluso che Conte decida di schierarlo dal primo minuto, anche se il ballottaggio con lui ci sono anche Ashley Young e Matteo Darmian, entrambi autori di prestazioni solide nel recente passato.

LEGGI ANCHE >>> Atalanta, tra ballottaggi e addii: il futuro di Malinovksyi e Ilicic

Poco altro da segnalare, ma una raccomandazione per i lettori: la partita fra Napoli e Inter si preannuncia infuocata, fra due squadre che soprattutto a livello caratteriale hanno assorbito molto della personalità dei loro allenatori. Tecnica, tattica e cuore per una delle ultime grandi sfide di questa stagione di calcio italiano.