“Trattativa avanzata”: Ferrero vuole un altro club dopo la Sampdoria

Sampdoria, il presidente Ferrero allo stadio
Massimo Ferrero, Sampdoria (GettyImages)

Massimo Ferrero, patron della Sampdoria, potrebbe essere presto il nuovo azionista maggioritario del Palermo, in difficoltà economiche. 

Non solo la Sampdoria, il patron Massimo Ferrero potrebbe essere il nuovo presidente e proprietario del Palermo. A lanciare la notizia è stato il ‘Giornale di Sicilia’, che rivela di un interesse che va avanti da tempo, al punto che Ferrero aveva anche partecipato al bando del Comune, vinto poi da Hera Hora. Purtroppo nell’occasione non è stato possibile avere la meglio. Infatti la Holding Max si è rivolta anche al Tar per una causa di illegittimità, rigettata poi dal Comune. La sconfitta legale poteva spegnere l’interessamento di Ferrero, ma la liquidazione imminente di Hera Hora, in realtà, ha riportato sul banco la possibilità. 

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

Ferrero prossimo proprietario del Palermo? Il piano

Sergio Scicchitano, legale di Ferrero, ne ha parlato così al quotidiano sopra menzionato: “Come appreso dalle ultime notizie di cronaca, Hera Hora verte in uno stato economico gravissimo e si è tenuta un’assemblea per valutarne la liquidazione. È quindi evidente che la stessa non può in alcun modo portare a compimento il piano di attività triennale in cui si è impegnata per poter garantire al Palermo la più rapida promozione in A. Per questo, è stata presentata al Comune di Palermo un’istanza in autotutela per ottenere l’annullamento o la revoca del contratto stipulato dalla stessa Hera Hora”.

LEGGI ANCHE >>> “Sabotaggio”: in Serie A vogliono denunciare Agnelli

Da qui la decisione del presidente della Sampdoria di rilevare le quote di maggioranza del club, tenendo una mano all’attuale proprietà, senza chiamarla fuori dal progetto. Un’idea di convivenza, insomma, che prevederebbe la proposta a Mirro di rivestire la carica di presidente onorario del Palermo.

A confermare di ciò è giunto anche il tweet del giornalista esperto di calciomercato, Nicolò Schira: “Trattativa in stato avanzato per il passaggio delle quote di maggioranza del Palermo a Massimo Ferrero. Il patron della Sampdoria punta nel giro di 2-3 anni a riportare ai massimi livelli il club rosanero”.

Le prossime ore potrebbero già essere decisive.