La Juventus sacrifica McKennie per il suo sogno

McKennie triste
McKennie (Getty Images)

La Juventus lo ha appena riscattato ma potrebbe decidere di rinunciare a McKennie per inseguire il suo sogno di mercato

La Juventus, che lo ha appena riscattato dallo Schalke, sta già pensando di privarsene. Potrebbe cedere Weston McKennie per arrivare al suo grande obiettivo di mercato: Gaetano Castrovilli. Centrocampista della Fiorentina che piace a tanti club. Anche all’Everton di Ancelotti, ad esempio. Un gioiellino che i viola sperano di tenersi stretti ancora per qualche stagione e che altri, come la Juve, vorrebbero subito acquistare.

L’edizione odierna del ‘Corriere dello Sport’ fa sapere che la Juventus, per Castrovilli, sarebbe disposta a mettere sul piatto l’americano più diversi milioni di euro pur di avvicinarsi alla richiesta economica della Fiorentina. Il prezzo lo fa sempre il mercato e dunque, i viola, sperano che su Castrovilli si scateni un’asta. Al momento, c’è la fila: la Juve lo tenta, l’Everton ci pensa, altri club sarebbero disposti a trattarlo.

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

castrovilli fiorentina
Castrovilli in azione (Getty Images)

Juventus su Castrovilli

Castrovilli ha siglato da poco un accordo per il prolungamento di contratto fino al 2024, un’intesa per un nuovo rinnovo non c’è ancora. L’ex centrocampista della Cremonese spera di poter guadagnare di più, in futuro, ed è su questo aspetto che fa leva la Juve. La società bianconera può garantirgli uno stipendio da top già a partire dalla prossima stagione.

LEGGI ANCHE >>> La Juventus ha già un calciatore (gratis) per il 2022

La Fiorentina attende: al momento, né dalla Juve né dall’Everton sono arrivate offerte ufficiali. Bisognerà aspettare la fine del campionato per sedersi a tavolino a discuterne. Iachini, intanto, se lo gode. Castrovilli, in questa stagione, ha segnato 5 gol con 3 assist. Potrebbe fare di più, per le qualità che ha, ma ha pagato difficoltà collettive, con la Fiorentina che cerca gli ultimi punti per la salvezza. L’obiettivo di Castrovilli, oggi, è il campo. Poi sarà tempo di mercato. Sa già che la Juventus è una soluzione.