Probabili formazioni e infortunati 33^ giornata: riecco Ibra, ballottaggio Dybala-Morata

Il Milan esulta
Parma-Milan (GettyImages)

Tutte le probabili formazioni della 33^ giornata di Serie A. Si partirà con la sfida tra Genoa-Spezia, poi a seguire le sfide tra Parma-Crotone e Sassuolo-Sampdoria. Chiuderà il 33° turno la super sfida tra Lazio-Milan.

La Serie A riapre i battenti in vista del 33° turno di campionato. Di seguito le ultime novità sulle probabili formazioni della 33^ giornata di Serie A. Si partirà con la sfida tra Genoa-Spezia (match in programma sabato alle 15:00). La Juventus farà visita alla Fiorentina, mentre lunedì sera spazio al match tra Lazio-Milan, appuntamento fondamentale in chiave Champions League.

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

probabili formazioni 33^ giornata
Cristiano Ronaldo (GettyImages)

Probabili formazioni 33^ giornata Serie A

Genoa-Spezia

Genoa (3-5-2): Perin; Masiello, Zapata, Criscito; Zappacosta, Behrami, Badelj, Strootman, Czyborra; Scamacca, Destro. All. Ballardini

Spezia (4-3-3): Provedel; Ferrer, Ismajli, Chaot, Marchizza; Pobega, Ricci, Maggiore; Verde, Piccoli, Gyasi. All. Italiano

Parma-Crotone

Parma (4-3-3): Sepe; Busi, Osorio, Bani, Giu. Pezzella; Hernani, Brugman, Kurtic; Mihaila, Pellè, Gervinho. All. D’Aversa

Crotone (3-4-1-2): Cordaz; Djidji, Golemic, Luperto; P. Pereira, S. Molina, Petriccione, Reca; Messias; Ounas, Simy. All. Cosmi

Sassuolo-Sampdoria

Sassuolo (4-2-3-1): Consigli; Muldur, Chiriches, G. Ferrari, Rogerio; Locatelli, Maxime Lopez; Berardi, Traorè, Boga; Raspadori. All. De Zerbi

Sampdoria (4-4-2): Audero; Bereszynski, Yoshida, Colley, Augello; Candreva, Thorsby, Adrien Silva, Damsgaard; Gabbiadini, Quagliarella. All. Ranieri

Benevento-Udinese

Benevento (3-5-2): Montipò; Tuia, Glik, Barba; Depaoli, Hetemaj, Viola, Ionita, Letizia; Lapadula, Gaich. All. Filippo Inzaghi

Udinese (3-5-2): Musso; Becao, Nuytinck, Samir; N. Molina, De Paul, Arslan, Walace, Stryger Larsen; Pereyra, Llorente. All. Gotti

LEGGI ANCHE>>>Conte torna alla Juventus” la condizione perché succeda davvero

Fiorentina-Juventus

Fiorentina (3-5-2): Dragowski; Milenkovic, Ge. Pezzella, Martinez Quarta; Caceres, Amrabat, Pulgar, Castrovilli, Biraghi; Ribery, Vlahovic. All. Iachini

Juventus (4-4-2): Szczesny; Danilo, De Ligt, Bonucci, Alex Sandro; Cuadrado, Bentancur, Rabiot, Kulusevski; Dybala, Cristiano Ronaldo. All. Pirlo

Inter-Verona

Inter (3-5-2): Handanovic; Skriniar, De Vrij, Bastoni; Hakimi, Barella, Brozovic, Eriksen, Perisic; Lautaro Martinez, Lukaku. All. Conte

Verona (3-4-2-1): Silvestri; Dawidowicz, Gunter, Dimarco; Faraoni, Ilic, Tameze, Lazovic; Barak, Zaccagni, Lasagna. All. Juric

Cagliari-Roma

Cagliari (3-5-2): Vicario; Rugani, Godin, Carboni; Zappa, Nandez, Marin, Duncan, Lykogiannis; Joao Pedro, Pavoletti. All. Semplici

Roma (3-4-2-1): Pau Lopez; Mancini, Cristante, Ibanez; Karsdorp, Villar, Veretout, Bruno Peres; Mkhitaryan, Lo. Pellegrini; Borja Mayoral. All. Fonseca

Atalanta-Bologna

Atalanta (3-4-1-2): Gollini; Toloi, Romero, Djimsiti; Maehle, De Roon, Freuler, Gosens; Malinovskyi; Muriel, Zapata. All. Gasperini

Bologna (4-2-3-1): Skorupski; De Silvestri, Antov, Soumaoro, Dijks; Schouten, Svanberg; Orsolini, Soriano, Barrow; Palacio. All. Mihajlovic

Torino-Napoli

Torino (3-4-1-2): Sirigu; Izzo, Nkoulou, Bremer; Singo, Rincon, Mandragora, Ansaldi; Verdi; Sanabria, Belotti. All. Nicola

Napoli (4-2-3-1): Meret; Di Lorenzo, Manolas, Koulibaly, Hysaj; Demme, Fabian Ruiz; Lozano, Zielinski, Insigne; Osimhen. All. Gattuso

Lazio-Milan

Lazio (3-5-2): Reina; Marusic, Acerbi, Radu; Lazzari, Milinkovic-Savic, Lucas Leiva, Luis Alberto, Fares; Correa, Immobile. All. Simone Inzaghi

Milan (4-2-3-1): G. Donnarumma; Calabria, Kjaer, Romagnoli, Dalot; Kessié, Meité; Saelemaekers, Calhanoglu, Krunic; Rebic. All. Pioli

Infortunati Serie A, 33^ giornata: riecco Ibrahimovic

Buone notizie in casa Milan: Pioli potrà contare sul recupero di Ibrahimovic (fresco di rinnovo contrattuale) e anche sui rientri di Theo Hernandez e Bennacer, pronti per la super sfida dell’Olimpico contro la Lazio.

Nella Juventus nessun infortunato, Pirlo potrà contare su tutta la rosa. Stesso discorso per l’Inter di Conte. Punto interrogativo in casa Sassuolo, restano da valutare i tempi di recupero di Caputo, il quale potrebbe alzare ancora bandiera bianca in vista della sfida contro la Sampdoria.