Rinnovo Donnarumma, il nuovo dettaglio lo avvicina alla Juve

Donnarumma in campo
Donnarumma (Getty Images)

Punto interrogativo sul rinnovo di Donnarumma e sul prossimo futuro del portiere rossonero. Come confermato nelle ultime ore, i rossoneri sarebbero ormai a un passo da Maignan, attuale portiere de Lille

Il rinnovo di Donnarumma continua a far disperare il Milan in vista del rush finale di stagione e in ottima mercato. I rossoneri, però, come confermato dai colleghi tedeschi di “Sport1″ sarebbero pronti a mettere le mani su Maignan, portiere del Lille e candidato erede dell’attuale portiere milanista classe 1999. 15-18 milioni l’offerta che il Milan potrebbe presentare al club francese, con i transalpini pronti a dire sì alla proposta rossonera.

Un affare pronto a entrare nel vivo e pronto a cautelare le strategie rossonere in vista del futuro. Donnarumma, dal canto suo, assistito dal suo entourage, avrebbe avanzato una richiesta superiore agli 8 milioni di euro a stagione proposti dal Milan. Occhio alla Juventus, pronta a intervenire nella trattativa qualora Donnarumma decidesse di dire addio ai rossoneri aprendo concretamente all’inizio di una nuova avventura lontano da Milano.

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

Donnarumma
Donnarumma (Getty Images)

Il futuro di Donnarumma tra Milan, Juventus e PSG

Non solo la Juventus, su Donnarumma resta forte anche l’interesse di Manchester United e PSG, pronte a spingere il piede sull’acceleratore per valutare il possibile assalto al portiere rossonero in scadenza di contratto. Raiola e Donnarumma valuteranno il da farsi al termine del campionato. La sensazione è che la distanza con il Milan sia piuttosto evidente e marcata, e sarà difficile riavvicinare le parti.

LEGGI ANCHE >>> “Il colpevole di tutto”: ora Pirlo è nel mirino

La Juventus, dal canto suo, potrebbe valutare il possibile sacrificio di Szczensy, valutato circa 28-30 milioni di euro, e investire in maniera decisa sull’ingaggio di Donnarumma, mettendo sul piatto della bilancia un possibile contratto da circa 10-12 milioni di euro a stagione.