“Il colpevole di tutto”: ora Pirlo è nel mirino

Andrea Pirlo
Pirlo (Getty Images)

Altro pareggio per la Juventus che stasera potrebbe essere raggiunta dal Napoli: Pirlo sotto accusa, è lui il “colpevole di tutto”

Soltanto un pareggio per la Juventus contro la Fiorentina: il gol di Morata ha evitato la sconfitta per la squadra di Pirlo. I bianconeri sono stati sorpassati dall’Atalanta, vittoriosa contro il Bologna, e questa sera potrebbe essere raggiunti anche dal Napoli, di scena a Torino. Una situazione complicata con i campioni d’Italia che rischiano di perdere la qualificazione alla Champions League.

Un’eventualità che Paratici nel pre-partita ieri non ha voluto prendere in considerazione: “Non abbiamo un piano B” ha affermato, confermando Pirlo in caso di arrivo tra le prime quattro. Il problema è che la squadra palesa sempre gli stessi problemi: approccio sbagliato, idee confuse, poca qualità di gioco. Le stesse problematiche che Pirlo ha evidenziato nel commentare il pareggio del Franchi.

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

Andrea Pirlo
Pirlo (Getty Images)

“Pirlo il grande colpevole”: il tecnico della Juventus sotto accusa

Ma se Pirlo ha centrato i problemi della Juventus, non ha trovato ancora le soluzioni. Questo non è certo un aspetto secondario per un allenatore: individuare le giuste contromosse ai problemi della squadra è il compito principale di chi siede in panchina. Pirlo non lo ha fatto, continua a ripetere la solita analisi che, secondo la ‘Gazzetta dello Sport’ “certifica il fallimento di questa sua gestione”.

LEGGI ANCHE >>> Juventus, bufera su Pirlo: “Vattene, così non andiamo in Champions”

Un fallimento che per la Rosea ha un grande colpevole: lo stesso Andrea Pirlo. Se la squadra ha poca intensità, se si sbaglia continuamente l’approccio, se fa cose diverse da quelle provate “chi se non il tecnico è il maggiore colpevole di tutto questo?” si domanda il quotidiano.