Juve, il mercato in uscita si complica: pronta la rescissione

Paratici Nedved e Agnelli
Paratici Nedved e Agnelli (Getty Images)

Sono diverse le situazioni spigolose in casa Juventus. Una di queste potrebbe addirittura arriva alla rescissione.

Quando mancano ormai pochissime partite al termina della stagione, la Juventus comincia ad alzare lo sguardo per capire quelle che saranno le mosse da attuare nella prossima finestra di mercato. Molto dipenderà, ovviamente, da quello che sarà l’epilogo di questa stagione. La squadra di Andrea Pirlo rischia seriamente di restare fuori dalle prime quattro posizione, dunque di dover rinunciare a giocare la prossima edizione della Champions League. Un’eventualità, quest’ultima, che ovviamente tiene in grande apprensione i tifosi, ma soprattutto la dirigenza. Non poter giocare nella massima competizione europea, dopo quasi dieci anni consecutivi in vetta al campionato di Serie A, sarebbe una batosta molto forte.

Di fatto, a risentirne maggiormente potrebbe essere proprio il calciomercato. Sia per mancati introiti ma anche per un ridimensionamento che potrebbe portare la società a compiere anche scelte molto difficili. In questo senso, i destini i Dybala e Ronaldo godono della grande attenzione dei tifosi, che stanno cercando di capire effettivamente se il prossimo anno potranno ancora contare sui due campioni. Ma anche in questo caso, come detto, molto dipenderà dal piazzamento finale.

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

Douglas Costa
Douglas Costa

Juventus, pronta la rescissione per l’estate

Le questioni interne da risolvere, dunque, sono diverse. Il tempo stringe, l’estate si avvicina e per Fabio Paratici ci sarà tanto lavoro. Ma oltre alle spigolose situazioni di Ronaldo e Dybala, c’è anche un altro caso difficile da gestire.

LEGGI ANCHE >>> Bakayoko ed Osimhen trascinano il Napoli in zona Champions

E’ ormai noto che Douglas Costa non verrà riscattato dal Bayern Monaco, e dunque tornerà a Torino dove, però, non ci sarebbe spazio per lui all’interno del progetto Pirlo. Negli scorsi mesi si è parlato del Gremio e la possibilità per il giocatore brasiliano di tornare in patria, salvo poi vedere naufragare tutto.

Si apre, in queste ore, un nuovo risvolto proprio sul futuro di Douglas Costa. Secondo quanto riportato da ‘UOL Esporte’, le volontà di Gremio e giocatore di venirsi incontro restano, ma gli intoppi riguardano l’ingaggio del giocatore ed una soluzione che con la Juventus pare non venga a galla. Ecco perchè – si legge – sta prendendo forma anche l’ipotesi di una rescissione tra Douglas Costa e la Vecchia Signora.