Inter, il grande flop a un passo dall’addio

Si scrive Antonio Conte, si legge core 'ngrato
Antonio Conte (Getty Images)

Kolarov è destinato a lasciare l’Inter a fine stagione: sul difensore serbo ci sono Stella Rossa, Bologna e Verona

È stato una delle richieste estive di Antonio Conte, ma Aleksandar Kolarov ha visto pochissimo il campo con l’Inter in questa stagione. Tra infortuni ed esclusioni di natura tecnica, il serbo si è dunque rivelato un acquisto flop.

Per questo è altamente probabile che i nerazzurri non eserciteranno l’opzione per rinnovare il contratto all’esperto difensore mancino. Nonostante l’età che avanza, sul classe ’85 sarebbero comunque presenti diverse squadre.

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

Kolarov al tiro
Aleksandar Kolarov (Getty Images)

Su Kolarov la squadra più avanti è il Verona

Tra queste ci sarebbe la Stella Rossa di Belgrado, il club in cui il calciatore è cresciuto. Il terzino non sembrerebbe però intenzionato a fare ritorno in patria, almeno per ora, preferendo rimanere in Italia.

Anche nel nostro Paese, infatti, sarebbero giunte offerte: il connazionale Sinisa Mihajlovic, ad esempio, avrebbe contattato Kolarov per proporgli il trasferimento a Bologna. Ma il club che sembra più avanti in questo momento è un altro, e cioè l’Hellas Verona.

LEGGI ANCHE>>> Inter, Conte sorride allo Scudetto ma sbotta in tv: arriva il chiarimento

L’ex Roma, City e Lazio sarebbe perfetto per la difesa a 3 di Ivan Juric (ammesso che il tecnico croato resti anche la prossima stagione) e potrebbe prendere il posto in rosa di Federico Dimarco, che potrebbe finire proprio all’Inter in un curioso incrocio di destini calcistici.