Festa grande al Castellani: l’Empoli torna in Serie A

Leonardo Mancuso festeggia
Leonardo Mancuso (Getty Images)

Al Castellani, l’Empoli di Alessio Dionisi supera 4-0 il Cosenza e festeggia il ritorno in Serie A dopo due stagioni tra i cadetti

Con il rotondo successo casalingo sul Cosenza (4-0 con gol di Mancuso su rigore, doppietta di La Mantia e rete finale di Bajrami) l’Empoli torna matematicamente in Serie A dopo due stagioni tra i cadetti. Gli azzurri hanno infatti 9 punti di vantaggio sul terzo posto (occupato da Monza e Lecce) quando mancano due giornate alla fine del campionato di B.

Per i toscani si tratta della settima promozione della loro storia, la sesta da quando è presidente Fabrizio Corsi.

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI

Alessio Dionisi soddisfatto
Alessio Dionisi (Getty Images)

Empoli, la promozione dopo una grande cavalcata

Grande festa al triplice fischio per gli uomini di Alessio Dionisi che, grazie alla contemporanea sconfitta del Lecce a Monza nel big match di giornata, sono anche certi della vittoria della Serie B 2020/21. Per gli azzurri si tratta del degno coronamento di una stagione vissuta a lungo in vetta alla classifica.

LEGGI ANCHE>>> “Zoppi, e la Champions?”: Pique umilia Vidal e la Serie A