Hakimi, l’agente conferma la minaccia per l’Inter

Hakimi porta palla
Hakimi (Getty Images)

Come riporta TZ, il Bayern Monaco starebbe seguendo Hakimi. L’agente del calciatore ha parlato di questa voce di mercato

Dopo la vittoria sul Crotone per 0-2 e il conseguente pareggio dell’Atalanta contro il Sassuolo, l’Inter, dopo undici anni dall’ultima volta, è diventata campione d’Italia. La squadra di Conte ha dominato il campionato dove da febbraio in poi non ha avuto rivali nella lotta al titolo.

Tra i protagonisti dell’Inter scudettata c’è, sicuramente, Hakimi. Il terzino, giunto dal Real l’estate scorsa per 40 milioni più 5 milioni di bonus, ed ha collezionato con la maglia nerazzurra 41 presenze dove ha segnato 7 gol e fornito la bellezza di 8 assist. L’ex Borussia Dortmund ha confermato le sue doti anche in Italia ed ha attirato l’interesse, di nuovo, dei maggiori club europei.

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

Lautaro, Hakimi e Sanchez esultanza particolare
Hakimi, Lautaro Martinez e Sanchez (Getty Images)

Hakimi seguito dal Bayern Monaco

Come il riporta ‘TZ’, il Bayern Monaco avrebbe puntato Hakimi. Nagelsmann, prossimo allenatore della squadra bavarese, vorrebbe il giocatore dell‘Inter per farlo giocare da terzino destro. Il laterale sarebbe perfetto per l’idea di gioco del nuovo allenatore del Bayern. Alejando Camaro, sempre a ‘TZ’, agente di Hakimi, ha parlato proprio dell’interesse della squadra tedesca:

LEGGI ANCHE >>> Inter, Lukaku esulta sui social e manda una frecciata ad Ibra

Bayern su Hakimi? Non mi sorprende come voce perché il Bayern è tra i club più importanti al mondo. Loro cercano sempre i migliori calciatori ed Achraf è uno dei più forti nel suo ruolo”. Anche se l’Inter ha bisogno di risorse economiche, è molto difficile che sia la società che, soprattutto, Conte lascino andare via Hakimi.